Home » Sport

Domani l’accordo tra la Memo e la Salernitana?

Inserito da on 23 giugno 2010 – 00:00No Comment

  Maurizio Grillo

Domani dovrebbe essere il giorno della verità, ma soprattutto della chiarezza per la vicenda Memo –Salernitana, infatti Andrea Melito incontrerà, presumibilmente presso la sede dell’ANCE, il presidente Lombardi per definire il passaggio di quote del sodalizio granata alla società romana, così come da tempo preventivato. Negli ultimi giorni, però, si vocifera sempre più insistentemente che il gruppo della famiglia Melito sia intenzionato a rilevare non il 30%, come pattuito negli appuntamenti con Lombardi nella capitale, bensì dal 50% in su, in pratica l’intenzione sarebbe di acquisire il controllo della maggioranza  delle azioni del club di Via S. Leonardo. Il massimo dirigente granata, però, appare tentennante su questa ultima ipotesi, il suo scopo è di farsi affiancare da un socio di minoranza, disposto a mettere denaro fresco nelle anemiche casse societarie e di conseguenza  avere la liquidità necessaria per far fronte alle incombenze economiche, indispensabili per poter effettuare l’iscrizione al campionato di Lega Pro. Quale sarà il comportamento del patron granata dinanzi ad un’eventuale insistenza del rampollo della famiglia Melito di rilevare la maggioranza della Salernitana? Il papà Pietro cederebbe, magari a malincuore, lo scettro del comando, nonostante la sua grande fede per la squadra del “Cavalluccio”, ma i sacrifici affrontati e quelli da affrontare sarebbero veramente troppo onerosi anche per le possibilità economiche del gruppo Lombardi, mentre il presidente appare determinato a continuare la sua avventura al timone della Salernitana. Domani sera, dunque, si potrà capire quali saranno gli scenari futuri del sodalizio granata, anche se un accordo di massima sarà trovato con buona pace di tutte e due le parti, l’importante sarà costruire qualcosa di consistente per le fortune future dell’amata novantunenne, tutto il resto passa il secondo piano. Nel contempo il DS Salerno continua nel suo certosino lavoro con i calciatori per ottenere le tanto sospirate liberatorie ed a quanto pare, per fortuna, tutto dovrebbe essere chiuso tra oggi e domani, un altro tassello importante per l’iscrizione al campionato di competenza, anche se questo appare sempre di più come l’ultimo adempimento del dirigente materano quale tesserato della Salernitana. A tal proposito si fanno sempre più incalzanti le voci di un arrivo di Gigi Pavarese nel ruolo di DS, infatti l’ex operatore della Juve Stabia avrebbe avuto già dei contatti con la dirigenza granata che starebbe aspettando solo il momento opportuno per confermare quella che allo stato attuale è da considerare solo un’indiscrezione. Così come è da prendere con le relative cautele la notizia secondo cui l’ex Bombardini sarebbe il testimonial del Gruppo Memo, un ritorno che sicuramente sarebbe graditissimo alla piazza salernitana, ovviamente, però, c’è bisogno di una conferma che potrebbe arrivare già domani nel corso del succitato incontro all’ANCE. Quello che è certo che il tempo passa e cresce l’ansia della tifoseria granata per le sorti della propria squadra, la speranza che entro la fine di questa settimana finisca l’incubo e si possa guardare al futuro con rinnovato ottimismo.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.