Home » • Salerno

Salerno: Pari Opportunità, Rosa Masullo presidente, Castellana vice

Inserito da on 21 giugno 2010 – 06:293 Comments

 

La Commissione per le Pari Opportunità della Provincia di Salerno ha eletto questa mattina il suo presidente: è Rosa Egidio Masullo – avvocato, ex Assessore comunale ai Servizi Sociali delle passate giunte deluchiane, attuale responsabile del Piano di zona S6 – la quale ha individuato come sua vice Martina Castellana, medico dermatologo che è assurta alla ribalta nazionale per essere stata la prima candidata transessuale in una lista del Pdl in Italia alle ultime provinciali. Un “tandem” che intende inaugurare un nuovo corso che, oltre ogni ideologia, faccia di Salerno la capofila di autentiche politiche per le pari opportunità. Lo hanno rimarcato in apertura dei lavori della Commissione il Presidente della Provincia Edmondo Cirielli e l’Assessore al ramo Anna Ferrazzano.“Sono onorata del consenso che mi è stato accordato dai componenti della Commissione e cercherò di ripagarlo con il massimo impegno. C’è tanto da fare per affermare anzitutto la cultura delle pari opportunità e sono certa che lavoreremo bene ed in piena sinergia – commenta Rosa Masullo – Le indicazioni di stamani sono un chiaro segnale del modus operandi che la Commissione intende adottare, all’insegna della massima apertura e della più ampia condivisione su progetti concreti”. “Salerno si candida a caput mundi delle pari opportunità – le fa eco Martina Castellana -  Assume un valore emblematico la scelta compiuta dalla Commissione provinciale: un messaggio di autentica libertà, che va al di là di ogni steccato ideologico e che tra l’altro conferma l’apertura del centro-destra a tematiche sociali prima considerate tabù. Ora potremo privilegiare un approccio originale e concreto alle reali problematiche delle pari opportunità”.Della Commissione fanno parte 15 componenti eletti dal Consiglio Provinciale, scelti da un elenco di candidati provenienti dal mondo professionale, culturale ed associazionistico del territorio (Agnese Cioffi, Anna Maria Tortora, Rosaria Corvino, Luisa Maiuri, Lucia Albanese, Martina Castellana, Antonella Caiazzo, Simona Abate, Cesare Napoli, Teresa Gagliardi, Rosa Maria Mondragon Damian, Maria Rosaria Meo, Luigi Bernabò, Antonia Di Polito, Giovanna Saporito) e 5 componenti nominati dal Presidente della Provincia, scelti nel campo delle professioni, delle arti, della cultura, della ricerca e dell’impegno sociale (Pasqualina Liotto, Pina Esposito, Rosa Egidio Masullo, Adele Mancino, Assunta Torino); le consigliere elette nel Consiglio provinciale ed il rappresentante degli immigrati, la Consigliera di pari opportunità Lucia Senese, il Presidente della Provincia Edmondo Cirielli, l’Assessore alle Politiche Sociali Sebastiano Odierna, l’Assessore alle Pari Opportunità Anna Ferrazzano, il Presidente della Commissione Politiche sociali Massimo D’Onofrio ed il Presidente del Comitato Pari opportunità dell’Ente.

    

3 Comments »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.