Home » Regione

Regione: Valiante, giunta riconosca stato calamità per maltempo

Inserito da on 21 giugno 2010 – 07:52No Comment

“La Giunta Regionale riconosca lo stato di calamità naturale per i territori della provincia di Salerno gravemente colpiti da una tromba d’aria e dal maltempo di questi giorni”. Lo chiede al Presidente Caldoro il consigliere regionale del PD, Gianfranco Valiante. “Ci sono stati danni in tutto la provincia, ma ci sono Comuni messi letteralmente in ginocchio dalla pioggia e dalla violenta tromba d’aria. In questi territori – e penso in particolare a Paestum – ci sono lidi distrutti e colture danneggiate in modo anche irreversibile, quindi la Regione ha il dovere di intervenire per una immediata stima dei danni ed un concreto sostegno agli amministratori locali e alle attività produttive gravemente compromesse”. Gianfranco Valiante sollecita misure idonee di prevenzione per tutelare l’integrità delle coste salernitane e il turismo balneare, mediante interventi costanti di ripascimento degli arenili, la realizzazione di adeguate opere di difesa strutturale e rafforzamento delle dighe frangiflutti esistenti. Valiante ritiene, inoltre, che si debba prevedere un finanziamento regionale a favore di privati e imprese i cui beni immobili e mobili siano stati danneggiati dal maltempo di queste ore e che ha flagellato le coste del golfo di Salerno causando gravi danni al comparto balneare alla vigilia della stagione estiva. “Ormai neppure con una pronta ripresa dei lavori si eviterà un bilancio negativo per molte imprese che lavorano nel settore balneare – prosegue Valiante – è evidente che di fronte ad una situazione di questo genere occorre evitare il collasso del sistema turistico. E se proprio non sarà concesso lo stato di calamità, la Regione Campania dovrà quanto meno prevedere agevolazioni fiscali per gli stabilimenti e i camping colpiti”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.