Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: 2 milioni per il Recupero Urbano

Inserito da on 20 giugno 2010 – 05:33No Comment

 Dalla Regione Campania circa due milioni di euro per il Piano di Recupero Urbano (P.R.U.) di via Campo Sportivo, al Capoluogo. Si tratta della prima tranche del finanziamento complessivo che, tra impegni di pubblico e privato, raggiunge oltre cinquemilionicinquecento euro. “E’ davvero l’atto finale”– dice il Sindaco, Giovanni Romano –” e poi, dopo le procedure di rito, avranno inizio anche i lavori. Si chiude così un lungo iter amministrativo durato oltre 8 anni, caratterizzati da procedure complesse ed ostacoli spesso difficili. Ma la nostra tenacia ci ha fatto continuare nella strada intrapresa ed oggi conseguiamo un importantissimo risultato, promesso in campagna elettorale.”. “La Regione Campania” – dice l’Assessore Comunale alle Politiche Giovanili Rosario Bisogno – “ha di recente comunicato al Comune che e’  in via di predisposizione il relativo decreto dirigenziale di finanziamento, pari ad euro 1.878.672,92”. “La somma” – precisa Luigi Giordano, consigliere comunale di maggioranza e capogruppo della Lista Civica “Uniti per S. Severino” – “è destinata a quattro aree di intervento, e precisamente: al comparto di Via Colombaia, per la realizzazione di verde pubblico attrezzato, pavimentazione, parcheggio a raso,  illuminazione e arredo urbano; per il comparto di Via Pizone, con la previsione di realizzazione di un centro sportivo con palestra; al comparto di  Via Francesco Biondo, per un parco urbano;  al comparto di Via Campo Sportivo,  per la sistemazione della strada pubblica, la ripresa della pavimentazione e la messa a dimora di piante lungo l’asse viario”. Per la sistemazione delle aree comunali in via Colombaia e la realizzazione di una piazzetta  la Regione ha stanziato 72.000.000 euro. “L’intervento” – prosegue Giordano – “prevede il rifacimento dell’asfalto nelle zone che si presentano sconnesse, la riparazione delle parti di marciapiede dissestato con la rimozione della pavimentazione rovinata ed il rifacimento della stessa con pietrini di cemento su massetto; la realizzazione di una piazzetta di 300 metri quadri (ex area attualmente adibita a parcheggio), dotata di pubblica illuminazione, panchine per la sosta ed aree verdi”. “Al secondo intervento” – aggiunge Giuseppe Perozziello, Presidente del Consiglio Comunale della Città di Mercato S. Severino– “che riguarda il   centro sportivo con annessa palestra, sono stati assegnati 773.575,41 euro. Consiste nella realizzazione appunto di una palestra a servizio della scuola elementare “Emilio Pesce”, delle associazioni sportive e delle manifestazioni a carattere sociale o ludico-sportive. La palestra sarà larga circa 25 metri, lunga 19 e dotata di spogliatoi. All’esterno, un ampio parcheggio con 27 posti auto. E poi aree verdi”.  “Per il terzo intervento”, – prosegue l’Assessore Bisogno – “quello del parco urbano, lo stanziamento e’  di 891.497,51 euro. L’intervento è programmato su una superficie di 6.800 metri quadri, di cui 2150 destinati a parcheggio pavimentato. Nel parco pubblico saranno installati un chiosco con funzioni di intrattenimento e di ristorazione, bacheche informative e didattiche, impianti gioco per bambini”. “Infine” – riferisce il ViceSindaco Rocco d’Auria  - “il quarto intervento, la sistemazione della strada pubblica di via Campo Sportivo, con la  ripresa della pavimentazione e la messa a dimora di piante lungo l’asse viario. Finanziamento di Euro 141.600.000. Saranno curate la pulizia delle banchine laterali e la manutenzione della carreggiata stradale. Inoltre, è programmata la piantumazione di 30 alberi di alto fusto”. “Oltre ai suddetti interventi”, finanziati dalla Regione, – prosegue d’Auria – “ il P.R.U. di via Campo Sportivo prevede anche altri due progetti, uno a carico dell’IACP (Istituto Autonomo Case Popolari) Salerno ed un altro a carico di privati. L’IACP investirà 471.209,40 euro. L’intervento riguarda il complesso edilizia residenziale pubblica del rione Regina Pacis in proprietà promiscua tra l’IACP di Salerno ed ex conduttori che hanno riscattato l’immobile. Si prevede la realizzazione di pavimentazioni esterne, illuminazione, sottoservizi e  riqualificazione degli edifici esistenti”. Infine, gli interventi a carico dei privati, prevedono la realizzazione di un complesso edilizio, alla Via Francesco Biondo, costituito da un edificio multipiano composto da un piano interrato da adibire a garages, un piano rialzato da utilizzare per i negozi di vicinato, un primo piano in cui sono ubicate 22 locali da destinare a residenze per studenti universitari fuori sede, (di cui due attrezzate per diversamente abili), e un secondo piano da riservare ad uffici. Il complesso edilizio comprende, inoltre, un secondo edificio con un piano interrato adibito a box garages, un piano terra, oltre a tre piani in elevazione da destinare a centro direzionale. Complessivamente, con il P.R.U. di via Campo Sportivo, verranno investiti ben 5.544.167,18 milioni di euro, così distribuiti: 1.878.672,92 a carico della Regione Campania, 3.665.494,26  a carico della Ditta aggiudicatrice dell’appalto, infine fondi dell’IACP di Salerno.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.