Home » • Salerno

Salerno: No Crescent e Fronte di Mare lotta per la democrazia partecipata

Inserito da on 13 giugno 2010 – 05:52Un commento

 In queste ore si sono moltiplicati i contatti dei Cittadini con il Comitato No Crescent. Anche l’associazionismo sta attivamente confluendo nel movimento che si oppone alla deformazione di Santa Teresa a favore di una speculazione edilizia su suolo pubblico. Il Comitato No Crescent ha incontrato il Comitato “Fronte di Mare”, presieduto da Aristide Budetti, comitato che nel dicembre 2007 intraprese un’iniziativa referendaria per consentire ai salernitani di decidere sulla conversione del nostro porto da commerciale a turistico. “Il progetto di Bofill”, sostiene Aristide Budetti, “è profondamente sbagliato come sbagliato è mantenere il porto commerciale nel centro della città e continuare a non capire che il più bel golfo d’Italia meriterebbe il più bel porto turistico pubblico del Belpaese”. Quell’iniziativa referendaria del Comitato Fronte di Mare è condivisa  dal  No Crescent e  nei prossimi giorni i due Comitati  riproporranno con forza il tema della democrazia in Città. In tale ottica sarà rilanciata la battaglia sul referendum ora negato a causa della mancata adozione, a ben 18 anni dall’approvazione dello Statuto, del Regolamento attuativo. I due Comitati hanno stretto un’intesa per intraprendere comuni iniziative contro la clamorosa inerzia dell’Amministrazione Comunale la quale nega da decenni il diritto dei cittadini alla partecipazione democratica mediante il ricorso allo strumento referendario. Il No Crescent è in attesa della decisione del Tar di Salerno sul ricorso promosso contro il silenzio – rifiuto del Comune alla diffida inviata lo scorso gennaio mentre il “Fronte di mare” resta in attesa che l’amministrazione comunale dia riscontro alla sollecitazione del Prefetto di Salerno determinata da una Nota dell’associazione presieduta da Budetti.

Comitato No Crescent                                                       Comitato Fronte di Mare

 

     Pierluigi Morena                                                                   Aristide Budetti

 

 

Un commento »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.