Home » Senza categoria

Mercato San Severino: il direttore responsabile Rita Occidente Lupo inaugura la personale di Valente Crocifisso

Inserito da on 13 giugno 2010 – 10:17No Comment

MariaPia Vicinanza

Una serata di mezza estate, a bordo piscina, nella cornice della Valle dell’Irno, tra un pugno di verde ed uno specchio azzurro. A Villa Formica, Piazza di Pandola di Mercato San Severino, serata all’insegna della cultura e della solidarietà. La personale dell’artista pugliese Valente Crocifisso, accattivante per un figurativo che grazie al sapiente uso della spatola, conquista anche i fruitori più distratti. Dai trulli di Alberobello, alle dimore gentilizie, passando per il ritrattismo che, supportato da una variegata tavolozza cromatica, rimane il banco di prova di ogni artista. Scultore e pittore, Crocifisso si muove nei linguaggi non figurativi con estrema disinvoltura: passando dalle sculture all’acquerello, senza rinnegare oli ed acrilici. La sua, una perenne nostalgia, che trasla i temi cari ad ogni artista: dalla natura morta, ai variopinti fiori. La personale, inaugurata dal direttore responsabile del nostro quotidiano Rita Occidente Lupo, ha interrogato i numerosi invitati, piacevolmente intrattenuti dalle note canore dell’Amars Band. I medici artisti, riposto il camice bianco, sbizzarriti in un repertorio variegato: Michael Siani batterista, John Fiorillo bassista, Joseph Vivenzio chitarrista solista, Ernest D’Acunto sax contralto, tastieristi Henry Peluso e Giancarlo De Felice, voci soliste Silvester Saporito e Marina Del Giudice. Nel corso della serata, per volontà dei coniugi Patrizia e Lello Formica, ai quali è stato donato dall’artista Crocifisso un ritratto, una raccolta fondi per l’Airc. Tra i numerosi intervenuti, l’assessore Angelo Zampoli, che ha portato il saluto dell’ass. reg. nonchè sindaco di Mercato San Severino Giovanni Romano.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.