Home » • Cilento e Vallo di Diano

Montesano Sulla Marcellana: Giovane Italia plaude a nomina di Baldi

Inserito da on 12 giugno 2010 – 02:18No Comment

La  Giovane Italia Vallo di Diano plaude alla nomina di Giovanni Baldi alla Presidenza della Commissioni regionale speciale sulle politiche giovanili. A parlare è il Presidente del movimento giovanile del PDL del Vallo di Diano, Giuseppe Rinaldi: “ Abbiamo accolto molto favorevolmente la nomina di Giovanni Baldi alla Presidenza della Commissione regionale sulle politiche giovanili, un ambito tematico  per noi essenziale e caratterizzante l’ intera attività da sempre riferita al mondo delle giovani generazioni che nel Vallo di Diano non vivono attualmente situazioni professionali, sociali e culturali semplici”. Continua Rinaldi, componente dell’Esecutivo Provinciale della Giovane Italia : “Giovanni Baldi è persona davvero affabile, sensibile e competente. Quando il nostro Presidente Cirielli lo introdusse nel Vallo di Diano, stringemmo immediatamente un rapporto di fiducia e comune progettualità territoriale che siamo certi ora si traduca in interventi concreti anche per il Vallo di Diano nei lavori del Consiglio regionale”. A dimostrazione di ciò si pensi al buon risultato elettorale che Baldi ha ottenuto nel Vallo di Diano alle ultime elezioni regionali risultando in alcuni Comuni, come Montesano Sulla Marcellana, il candidato con maggiori preferenze dell’intero centrodestra. Aggiunge Rinaldi: ”Ho conosciuto Giovanni Baldi quando era Assessore alle Politiche Sociali della Giunta Cirielli e ho potuto percepire la sua preparazione e disponibilità; ricordo il bel incontro che tenemmo nella sede di Montesano il 4 dicembre del 2009 sulla tutela e valorizzazione della dignità umana attraverso politiche sociali non assistenzialistiche ma concretamente produttive. Fu quella un’ulteriore occasione per comprendere la radicale divergenza e positività del lavoro della squadra guidata dal Presidente Cirielli rispetto al centro-sinistra”. A breve il movimento giovanile del PDL valdianese darà vita a un pubblico incontro sulla sanità e nello specifico sul diritto alla maternità e sull’uso della pillola RU486 senza tralasciare la questione delle strutture ospedaliere di cui in questi giorni giustamente tanto si parla. Conclude il giovane dirigente del PDL: “A questo incontro, come movimento, abbiamo deciso coinvolgere proprio Giovanni Baldi nella sua nuova veste di Presidente della Commissione sulle Politiche giovanili. Siamo certi che la commissione funzionerà bene se ascolterà quella voce dei giovani, non sempre destruens ma anche costruens, così intendiamo la politica, che da più parti si alza per partecipare attivamente al destino del proprio territorio”. Il movimento plaude anche alla nomine degli altri eletti salernitani all’interno delle Commissioni regionali: Eva Longo, Giovanni Fortunato e Monica Paolino.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.