Home » Mondo

Vita di Missione: il fiume gira gira, perchè nessuno gli ha indicato la strada

Inserito da on 9 giugno 2010 – 00:00No Comment

Padre Oliviero Ferro

Si commettono errori, perché non si sono ricevuti o accettati i consigli. Chissà quante volte ci sarà venuto da dire:”Io non ho bisogno di consigli. Io so fare tutto”. Ma quando capitano degli imprevisti,allora si cominciano a dire delle brutte parole, a inveire contro il destino e così via. E’ chiaro che ognuno deve fare la sua strada, prendere le sue responsabilità. Ma l’aiuto,il consiglio di qualcuno che già l’ha fatta prima di noi,ci può essere utile. Molte volte mi è successo,andando in giro per le strade in Africa, che dovevo chiedere i consigli a qualcuno. Non mi disturbava,anzi era un modo per conoscere e apprezzare le persone. E così si arrivava dove si doveva andare. Se invece pensavo di sapere tutto,probabilmente sarei ancora qui a guardare la cartina geografica. Questi nostri fratelli africani sono simpatici. Certo anche loro hanno il loro modo di dare i consigli. Bisogna saperli ascoltare,stimarli,volere loro bene e tutto diventa più facile.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.