Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Millennio, Cirielli: “Provincia in campo”

Inserito da on 5 giugno 2010 – 04:04No Comment

“La Provincia di Salerno, in sinergia con il Comitato per il Millennio dell’Abbazia di Cava de’Tirreni, ha inteso promuovere iniziative di varia natura per celebrare al meglio questo evento di rilevanza nazionale”. Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli alla conferenza stampa di presentazione delle manifestazioni per la celebrazione dei mille anni della Abbazia benedettina fondata da Sant’Alferio. All’incontro con i giornalisti erano presenti, oltre al Presidente Cirielli, il Vicepresidente della Provincia, Anna Ferrazzano,   il Sindaco di Cava, Marco Galdi, il Vicesindaco, Luigi Napoli, il Presidente del Comitato per il Millennio, On. Gennaro Malgieri, l’Abate della Santissima Trinità, Don Benedetto Chianetta, il Consigliere regionale, Giovanni Baldi, Il Consigliere provinciale, Alessandro Schillaci e il Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Amilcare Troiano. “La nostra azione- ha commentato Cirielli- punta, prima di tutto, a migliorare la rete viaria di pertinenza provinciale che è di sevizio all’Abbazia. Si tratta di interventi strategici come il rifacimento del piazzale antistante la Santissima Trinità, per il quale la Provincia ha stanziato 250mila euro, e l’allargamento di alcuni tratti della SP 18b e della SP 75, in particolare di due ponti d’accesso alla zona della Badia, realizzati anche grazie all’interessamento del Consigliere provinciale Alessandro Schillaci”. Il Presidente Cirielli ha poi illustrato le iniziative di natura culturale e turistica promosse dalla sua Amministrazione. “Considerando la lunga tradizione benedettina- continua Cirielli- abbiamo pensato di istituire una scuola di restauro dei beni librari che consenta di formare tecnici specializzati nella conservazione dei testi antichi. Partirà, poi, a breve un progetto che prevede la digitalizzazione di tutti i codici e le pergamene presenti nella biblioteca dell’Abbazia per garantirne una più facile fruizione. Abbiamo pensato, in collaborazione con la cattedra di Diritto medioevale, ad uno studio sull’influenza di penetrazione dell’Abbazia nel tessuto economico e culturale del Principato di Salerno. Per quanto concerne la promozione dell’evento la Provincia ha stanziato per l’anno in corso 120mila euro e ha stabilito un contatto con L’ENIT che il prossimo 18 giugno porterà in visita a Cava un gruppo di buyers e giornalisti statunitensi”. “Sento – conclude Cirielli- il dovere di ringraziare il Ministro Sandro Bondi, il Sottosegretario Gianni Letta e il Presidente della Commissione Cultura della Camera, Valentina Aprea per aver compreso il valore spirituale e culturale della celebrazione del Millennio dell’Abbazia della Santissima Trinità. Senza il loro appoggio la proposta di legge per il Millennio per la valorizzazione del patrimonio, della quale sono stato promotore, non sarebbe mai stata approvata”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.