Home » • Salerno

Salerno: Parisi, invito ad unirsi per tutelare mondo artistico

Inserito da on 3 giugno 2010 – 05:33No Comment

L’appelo artistico, in un momento difficile per il settore, da parte di Antonella Parisi: “In questo momento di grave difficoltà che vive il nostro paese è più che mai necessario, anzi indispensabile che le forze culturali scendano in campo per difendere la sopravvivenza delle proprie istituzioni. Incontriamoci per parlare e confrontare le nostre posizioni, non possiamo assistere inermi alla sistematica distruzione del  nostro patrimonio culturale. Forse è arrivato il momento di mettere da parte tutte le nostre divergenze di “artisti (“io sono il migliore”)” e di cercare un’intesa per fare fronte comune al…. come dire?… nemico… forse no! è più dire …. al mostro dell’ignoranza che avanza. Teatro bis via S.Calenda 96   Salerno info 089 23 15 59 oppure   346 163 25 25 La Federazione Nazionale Autonoma Artisti Vari invita tutti gli iscritti all’incontro che sarà aperto a tutti coloro che, a vario titolo, sono interessati alle problematiche del mondo dello  spettacolo. Per far conoscere gli obiettivi del Sindacato e confrontare le esigenze degli Artisti incontriamoci tutti alle ore 19,30 al Teatro Bis giovedi 10 giugno. L’esigenza di costituire tale associazione nasce dalla necessità, da parte di coloro che “vivono d’arte” di avere un riconoscimento più appropriato della propria professione- essendo la categoria degli artisti (soprattutto non famosi) spesso poco tutelata e di potersi esprimere nei confronti delle istituzioni al fine di far emergere le esigenze del settore ponendosi come interlocutori su importanti tavoli di discussione.La Categoria di Artista non risulta sempre chiaramente definita dal punto di vista normativo e allo stesso tempo chi lavora nel settore non sempre conosce approfonditamente le norme vigenti e le disposizioni giuridiche e fiscali. gli obiettivi della F.n.a.a.v. sono reali e concreti e nascono dall’ascolto di coloro che quotidianamente si imbattono nelle difficoltà legate all’esercizio della propria professione.”

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.