Home » • Salerno

Salerno: Carovana Barocca

Inserito da on 30 maggio 2010 – 05:56Un commento

Pubblico entusiasta stamattina alla prima “uscita” del Gigante Saraceno alle ore 12.00 al Parco del Mercatello. Curiosi, passanti e soprattutto bambini sono rimasti a bocca aperta quando i portatori di Salerno, capitanati da Raffaele Russo - noto a Salerno come “il Vichingo” – hanno alzato il Gigante alto 9 metri incitati dalla musica popolare del gruppo “Daltrocanto”. La grande attesa è stata appagata: il gigante con tanto di scimitarra, scudo ed elmo contraddistinto da una mezza luna, è stato fatto girare più volte su se stesso nella splendida cornice del parco salernitano tra i flash degli astanti che ora aspettano con trepidazione di conoscere il Gigante Salernitano alle ore 19.45 a Piazza Portanova. Quello di stamattina è stato solo l’inizio della prima ricca giornata della manifestazione “Carovana Barocca” promossa dal Comune di Salerno sotto la direzione artistica del Delegato alle Politiche Giovanili Paolo Apolito. Alle ore 18.30 il teatro di strada “Shakestreet” e la musica popolare della Compagnia “Daltrocanto” animeranno Largo Prato, mentre per le ore 19.00 presso la Chiesa di San Giorgio - massimo esempio dell’architettura barocca salernitana – sono previsti il “Concerto Grosso n.4” di Peter Breiner, l“Orchestral suite n.1” di Roberto Marino (Prima assoluta) ed il concerto dell’Orchestra “I Mozartini” organizzato con la collaborazione di Editoriale Agire. A “difendere Salerno” a Piazza Portanova con il Gigante ci sarà lo “Shakestreet” e la banda della Città di Cava de’ Tirreni in corteo che condurrà all’altro punto simbolo di Salerno “città giardino”, la Villa Comunale, per “Villa-elettro-barok (1.0)”: Kletus Kaseday “Adagio Allegro” vs Machina Nefastis “The Willing Suspension Of Disbelief” e la proiezione del film “Il cuoco, il ladro, sua moglie e l’amante” di Peter Greenaway (1989). La giornata si concluderà alle ore 21.30 in Piazza Flavio Gioia con lo spettacolo di magia “Abbiamo più bisogno di illusioni che di realtà”, della Compagnia Suono Immagini Teatro, seguito alle ore 22.30 dalla performance di danza “La Piega Barocca” di e con “Leggere Strutture”. Ed è già grande attesa per il Banco del Mutuo Soccorso, in concerto mercoledì 2 Giugno, e Roy Paci & Aretuska, sabato 5 Giugno. Programma Martedì 1 Giugno Chiesa Madonna di Fatima Ore 19.00 “Concerto Grosso n.4” di Peter Breiner e “Orchestral suite n.1” di Roberto Marino (Prima assoluta), L’Orchestra I Mozartini Villa Comunale Ore 21.00 Villa-elettro-barok (2.0): Machina Nefastis “π orchestra vs Kletus Kaseday “Grave Andante Largo” Ore 21.45 Proiezione del film “Velvet Goldmine” di Todd Haynes (1998) Piazza Flavio Gioia Ore 21.30 Spettacolo di Magia “Nero” Compagnia Suono Immagini Teatro Ore 22.30 Performance di danza “La Piega Barocca” di e con Leggere Strutture Via Roma, Palazzo di Città Ore 22.00 La video-illusione neo-barocca. Mega proiezioni con opere LeLabbra, Donato Arcella, Machina Nefastis Ore 23.00 Mega proiezioni con video di Kinotek

 

Un commento »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.