Home » Sport

Il Milan bussa alla porta del Pontecagnano Femminile

Inserito da on 29 maggio 2010 – 00:00No Comment

La notizia circolava già da tempo sul web, ma l’interesse del Milan Femminile per le calciatrici del Pontecagnano Femminile, Ilaria Setaro e Anna Strollo, è diventato ufficiale con la richiesta via fax del sodalizio rossonero a firma del presidente Francesco Crudo al club di via Pompei.  Un interesse quello del Milan verso le due ragazze salernitane maturato quasi un anno fa, quando nel giugno 2009 la squadra meneghina organizzò uno stage per le calciatrici campane presso il ‘De Gasperi’ di Salerno. Ma i tempi erano ancora troppo maturi per il trasferimento in Lombardia ma ora il Milan, dopo aver fatto seguire durante tutto il campionato le due atlete dai suoi osservatori, ha deciso di formalizzare la richiesta presidente nerazzurro Picentino. Il bomber Strollo nel campionato di serie C, terminato appena un mese fa, ha realizzato 11 reti in 16 partite mentre Setaro, metronomo del centrocampo di Saggese, ha messo a segno 5 gol in 17 gare. Entrambe, nelle 18 gare del torneo, si sono guadagnate la stima delle compagne di squadra e degli addetti ai lavori, frutto di abnegazione ed applicazione dei dettami tecnico-tattici di mister Saggese, oltre alle doti naturali. Cresciute calcisticamente nella squadra picentina, sotto la supervisione del direttore tecnico, Antonio Garbellano, Setaro e Strollo sono pronte quindi per il grande passo e ora spetterà a loro saper approfittare dell’occasione. Al riguardo il direttore tecnico Garbellano ha affermato: “Non possiamo non essere orgogliosi della richiesta del Milan ma ad onor del vero, nello stage di giugno 2009, Ilaria ed Anna erano tra quelle  calciatrici che più erano piaciute a mister Zambetta. Era quindi nell’area che ci arrivasse una richiesta ufficiale al termine della stagione sportiva da parte del club rossonero. Ora sarà questione di dettagli ma il Pontecagnano, ed in particolare il mister Saggese, non ostacoleranno in nessun modo la trattativa che porterà Setaro e Strollo a coronare il sogno giocare in un campionato prestigioso come quello della serie A2”. Raggiunto telefonicamente il presidente del Milan Femminile, Francesco Crudo, si è detto entusiasta di mettere a disposizione di mister Zambetta le talentuose giocatrici campane: “La società è da anni attenta su tutto il territorio nazionale ad eventuali talenti da portare a Milano. Setaro e Strollo hanno suscitato l’attenzione dei nostri osservatori che girano la Penisola durante l’anno calcistico. Abbiamo anche avanzato altre richieste a società campane e della Sicilia ma per ora non faccio nomi. Stiamo trattando anche ragazze che militano in B e A2 dove i procuratori abbondano e ogni richiesta ulteriore fa salire la quotazione”. Ritornando al Pontecagnano, dunque, buone nuove per la società di via Pompei, che domani affronterà il Valdiano per cercare di conquistare la semifinale di Coppa Campania.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.