Home » > Notizie Flash

Vietri Sul Mare: Walter Ricci al Risorgimento in jazz

Inserito da on 18 maggio 2010 – 16:24No Comment

Il timbro vocale? A tratti sembra Michael Bublè, a tratti pare abbia un’estensione vocale addirittura maggiore. Questo il giudizio della critica espresso nei confronti di Walter Ricci, l’artista napoletano ospite del secondo appuntamento della Rassegna Giovedì in Jazz, che si svolge nella suggestiva cornice del Beach bar & restaurant Risorgimento Costa d’Amalfi di Vietri sul Mare. E proprio con Michael Bublè si è esibito recentemente a Domenica in.Walter Ricci nasce e cresce in un ambiente musicale. Sarà però il jazz a incuriosirlo e ad appassionarlo fin da giovanissimo. Ascolta e apprende i vari stili, dallo swing al bebop, fino al contemporary jazz. A otto anni inizia a cantare imitando colossi come Frank Sinatra, Tony Bennet ed Ella Fitzgerald, ed a undici comincia a studiare, con l’ausilio del pianoforte, la tecnica dell’improvvisazione. A soli quattordici anni si esibisce nei migliori clubs italiani. Nel 2006 ha vinto il Premio Nazionale Massimo Urbani, dove ha avuto la possibilitá di conoscere grandi musicisti. Nel 2007 suscita l’interesse di alcune testate giornalistiche come Jazz magazine e Jazzit, che gli dedicano delle interviste. Nel 2008 incontra Stefano Di Battista, talentuoso sassofonista italiano, che diventerà il suo produttore artistico, e con il quale si esibisce come ospite nelle sue tournée in Italia e all’estero. Nonostante la sua giovane età, Walter Ricci dimostra di avere la padronanza vocale della grande tradizione dei più noti crooners d’oltre Oceano, ma richiama anche l’influsso di generi contemporanei, che confluiscono spontaneamente in uno stile contaminato da nuove sonorità, spaziando abilmente dal jazz al pop. La Rassegna Giovedì in Jazz, ideata dai cavesi Renato Baldi e Federico De Filippis insieme al titolare del Risorgimento Antonio Di Mauro realizza versioni cantate di famose composizioni del grande sassofonista americano, per le spiccate

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.