Home » • Salerno

L’Unione dei Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno seconda in Italia

Inserito da on 7 maggio 2010 – 06:04No Comment

Secondi in Italia, dopo Torino, secondo i dati emersi nel corso del 48° Congresso dell’Unione Nazionale, svoltosi a Riccione nelle scorse settimane. I giovani commercialisti ed esperti contabili di Salerno tagliano un importante traguardo alla vigilia dell’assemblea per il rinnovo delle cariche sociali, in programma venerdì prossimo, 14 maggio, alle ore 19, presso la sala del Club Velico Salernitano, al Porto turistico, nel sottopiazza della Concordia. Secondi per numero di iscritti, ma anche, e soprattutto, per qualità e quantità delle attività svolte nell’ultimo triennio, sotto la presidenza del dottor Gianvito Morretta. A raggiungere questo gratificante risultato è stato il direttivo uscente dell’Unione che comprende, oltre al presidente Morretta, il suo vice, Walter Ivone (delegato per l’area sviluppo nuove attività), il tesoriere Antonio De Vito (delegato ai rapporti con gli enti pubblici), il segretario Antonio Morese (delegato per l’area istituzionale e gli eventi mondani), i consiglieri Annalisa De Vivo (delegata per l’innovazione e lo sviluppo del sito web), Raffaella Messina (delegata per l’area sindacale e per il rafforzamento dell’autonomia professionale dell’associazione), Salvatore Giordano (delegato per la formazione), Alfonso Gaeta, in rappresentanza dei commercialisti praticanti. Con l’assemblea di venerdì prossimo – nel corso della quale ai 230 iscritti all’Unione (suddivisi tra soci effettivi, soci aderenti e soci praticanti) sarà sottoposta, per l’approvazione, la bozza di bilancio consuntivo relativo all’esercizio finanziario 2009 – si chiude, quindi, un triennio ricco di soddisfazioni e successi.L’attività dell’Unione, che è stata fondata a Salerno nell’ormai lontano 1976, si è concentrata nel campo della formazione – con una serie di workshop di approfondimento delle più attuali tematiche in materia di consulenza aziendale e tributaria organizzati dalla Commissione Studi presieduta dalla dottoressa Alfonsina Pantalena  - del sindacato, della comunicazione. Nello stesso periodo, l’Unione dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Salerno, ha ulteriormente rinsaldato i già eccellenti rapporti con gli enti di governo del territorio, a partire dal Comune capoluogo, con il quale è stata stabilita una collaborazione costante e duratura, con iniziative comuni nel campo dell’applicazione del project financing. Non sono mancati interventi concreti, di consulenza tecnico – giuridica e di sostegno alle imprese, in una fase in cui le verifiche fiscali promosse dall’Agenzia delle Entrate di Salerno hanno avuto una particolare intensificazione. E’ stato grazie alla mediazione dell’Unione, di concerto con l’Ordine dei Dottori Commercialisti della provincia di Salerno, che l’organo territoriale del Ministero dell’Economia e Finanza ha razionalizzato la tempistica delle sue verifiche presso le imprese e gli altri operatori economici del territorio, evitando pericolosi “ingorghi” in periodi già contrassegnati da numerose scadenze tributarie. Durante l’assemblea di venerdì, tra i soci saranno distribuite in omaggio copie del volume “La revisione legale dei conti”, contenente gli atti del 48° Congresso dell’Unione Nazionale. La serata, però, avrà un significato particolare in ragione del prestigioso traguardo raggiunto dall’Unione salernitana. E’ per questo che il presidente Morretta e il direttivo hanno deciso di effettuare una premiazione a sorpresa, che dia il senso della continuità tra i coraggiosi pionieri che, 34 anni fa, decisero di fondare l’associazione e l’attuale direttivo.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.