Home » Sicurezza

Salerno: arresto per minacce a ragazzini che giocano

Inserito da on 6 maggio 2010 – 00:00No Comment

Un salernitano, 55enne, infastidito dal rumore provocato da un gruppo di adolescenti, scende di casa, con le forbici da potatura taglia le reti delle porte del campetto comunale, ubicato in Via A. Napoli a Salerno e col bastone minaccia e rincorre i ragazzi. Provvidenziale l’intervento dei Poliziotti di Quartiere in servizio in zona che, notata la scena, sono immediatamente intervenuti, bloccando l’uomo, in evidente stato di agitazione, evitando così che la sua aggressione potesse provocare più gravi conseguenze. L’uomo è stato identificato per F.C., 55enne già noto alle Forze dell’Ordine per diversi precedenti, ed arrestato per danneggiamento aggravato di cose appartenenti alla Pubblica Amministrazione, violenza privata e possesso di arma o oggetto atto ad offendere. L’arrestato sarà sottoposto a rito direttissimo dall’Autorità Giudiziaria in giornata.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.