Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: Agro Invest, ok dal Cda per P.I.P. di Sarno e Taurana

Inserito da on 6 maggio 2010 – 04:00No Comment

Buone notizie per i Piani degli insediamenti produttivi di Sarno e di Taurana. Nel corso dell’ultima seduta, il Consiglio di Amministrazione di Agro Invest S.p.A. ha, infatti, deliberato importanti provvedimenti imprimendo una notevole accelerazione ai processi di attuazione di entrambi i P.I.P. Nello specifico, in riferimento al P.I.P. di Taurana, il Cda, presieduto dal Presidente Antonio Romano e dall’Amministratore Delegato Cristoforo Salvati, ha approvato l’esame-relazione sullo stato di attuazione  delle attività finora portate a termine dalla Stu, deliberando inoltre una proposta relativamente al costo per l’assegnazione dei lotti. “Sulla scorta della relazione presentata dall’ufficio amministrativo della nostra società – ha spiegato l’A.D. di Agro Invest S.p.A., Cristoforo Salvati – abbiamo preso atto che il costo dei terreni costituenti i lotti industriali del P.I.P. di Taurana è pari a 91,48 euro a metro quadro, soprattutto tenuto conto della rideterminazione contenuta nella relazione prodotta dal consulente della società per il bilancio. A seguito della variazione del costo di assegnazione, gli importi ancora dovuti dalle 19 imprese immesse nel possesso del lotto ad esse assegnato risultano essere  pari a circa otto milioni di euro, fino alla concorrenza di 91,48 euro per metro quadro assegnato, a cui occorre aggiungere la somma di due milioni di euro dovuta dalle 14 imprese già immesse nel possesso del lotto”.Relativamente al Piano degli insediamenti produttivi di via Ingegno, a Sarno, il Cda di Agro Invest S.p.A. ha preso atto dei contenuti del verbale di intesa sottoscritto il 18 marzo scorso tra il Comune di Sarno e la Società di trasformazione urbana in merito alla proroga della convenzione per il completamento del P.I.P. “Non posso non esprimere piena soddisfazione per la presa d’atto del protocollo di intesa da parte del Cda – ha commentato il Vice-presidente di Agro Invest S.p.a., nonché referente per la zona di Sarno, Franco Annunziata – con l’auspicio che si rispettino i tempi concordati e nella prospettiva di completare con la massima celerità sia i lavori relativi alle opere di urbanizzazione sia le procedure per l’assegnazione dei lotti industriali. Agro Invest S.p.A., in tale direzione, dovrà farsi carico di approntare quanto prima il bando da pubblicare per l’assegnazione dei lotti rimasti disponibili in virtù della revoca e della decadenza di alcune imprese assegnatarie”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.