Home » • Salerno

Salerno: interventi della Polizia Municipale

Inserito da on 4 maggio 2010 – 06:00No Comment

E’ continuato il controllo della velocità tenuta dai veicoli in transito sulle strade cittadine. In tale ambito sono state rilevate, a mezzo autovelox, trentacinque violazioni di cui dodici di esse sono state immediatamente contestate agli automobilisti. Inoltre, durante tali controlli: è stata ritirata la patente di guida ad un conducente di nazionalità rumena perché scaduta di validità; è stato effettuato il fermo amministrativo di un’autovettura in quanto il proprietario circolava nonostante gli fosse stata ritirata la carta di circolazione per non avere effettuato la dovuta revisione periodica del veicolo; è continuato il controllo degli impianti pubblicitari abusivi in città. Infatti, stamani sono stati rimossi, e posti sotto sequestro, sia amministrativo che penale, tre tabelloni pubblicitari installati, sempre dalle stesse ditte, in pieno centro urbano. L’amministratore della società, oltre ad essere stato sanzionato amministrativamente, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria; sono state sgomberate due famiglie che occupavano prefabbricati in muratura in località Rufoli di Ogliara. Una delle due è stata spostata in altro appartamento mentre la seconda ha provveduto in proprio a trasferirsi presso un altro alloggio. L’area è stata presa in consegna dai preposti uffici comunali per essere consegnata alla ditta che si occuperà della realizzazione di alloggi; Nell’ambito del controllo del territorio al fine di individuare le persone che abbandonano i rifiuti in modo incontrollato sono state elevate tre contravvenzioni di €.500,00 a carico di altrettanti cittadini che abbandonava sul suolo pubblico i propri rifiuti domestici;  nell’area adiacente lo stadio “Arechi” è stato rimosso un accampamento di nomadi. Gli stessi, oltre ad essere stati allontanati, sono stati anche contravvenzionati, con sanzione di €.250,00, per violazione dell’ordinanza sindacale che vieta i bivacchi sul nostro territorio; nell’ambito del controllo delle persone che effettuano la questua sulle strade cittadine in violazione dell’ordinanza sindacale, è stato allontanato e contravvenzionato, con sanzione di €.250,00, un cittadino comunitario della Romania che, arrecando notevole fastidio ai passanti, effettuava tale attività.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.