Home » Mondo

Vita di Missione: l’amicizia e’ più forte di tutto

Inserito da on 30 aprile 2010 – 00:00No Comment

 Padre Oliviero Ferro

Penso che ognuno ha fatto esperienza di avere degli amici. Quando si riesce ad averne qualcuno, normalmente dura per tutta la vita. A lui si confidano i segreti, ci si rivolge nei momenti difficili. Insomma diventa qualcuno di cui si può fidare. Se uno ha un vero amico,nessuno potrà mai vincerlo,metterlo in difficoltà. E’ un po’ quello che è successo a due giovani africani. “Un giorno un ragazzo si mise in viaggio. Arrivando in un villaggio sconosciuto,si sentì chiamare per nome e rispose subito:”Sono qui”. Le persone si meravigliarono,perché si trattava di un ragazzo che era nato nel loro villaggio. Furono sorpresi quando li misero vicini. Erano nati il medesimo giorno,avevano il medesimo nome e la medesima corporatura. Gli anziani li invitarono a fare un patto di sangue. Furono scarificati(incisione nel braccio). Ciascuno bevve un po’ di sangue del suo compagno e si avvicinarono le loro piaghe affinchè il loro sangue si mescolasse. Da allora,vissero da amici e in unità di cuore di pensieri. Le vecchie del villaggio cominciarono a diventare gelose. Si misero d’accordo e cominciarono a mettere in giro delle calunnie contro di loro. Fatica inutile. Di fronte a tutto questo, ognuno rispondeva:”Noi siamo come un ponte di liane. Anche se siamo minacciati dal marcio che voi state seminando, non si romperà mai”.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.