Home » Sport

Puntotel: trasferta a Civitavecchia con l’alto Lazio

Inserito da on 30 aprile 2010 – 00:00No Comment

  Ultima trasferta della stagione per la Puntotel Sala Consilina impegnata domani, sabato 1 maggio, a Civitavecchia con l’Alto Lazio. La squadra di Iannarella, già appagata della vittoria del campionato, vuole comunque onorare l’impegno e cercare di cogliere un ulteriore successo. L’Alto Lazio, invece, si giocherà le ultime chance salvezza e, di conseguenza,  cercherà assolutamente di battere la capolista. Insomma sarà un match acceso e affatto scontato. All’andata, in casa, la Puntotel sconfisse le laziali con il netto risultato di 3-0 e, pertanto, la regina Puntotel vorrà sicuramente ripetersi. “Vogliamo onorare la stagione e cercare di cogliere l’ultimo successo esterno – dice il tecnico salese, Peppe Iannarella -. Dopo la sconfitta di domenica scorsa, molti pensano che siamo già in vacanza, abbiamo soltanto rallentato il ritmo. Vogliamo giocarci questa partita e cercheremo come sempre la vittoria”.Per quanto concerne la formazione che scenderà in campo nella trasferta laziale, la novità per il Sala Consilina potrebbe essere rappresentata dal ritorno di Giulia Radice. La forte centrale, infatti, non gioca  da un mese a causa di un infortunio. “Sto molto meglio, dice Radice. Non so se giocherò, il mister ancora non mi ha detto nulla”. Intanto nel Vallo di Diano si continua a parlare dell’impresa della Puntotel che con quattro giornate di anticipo ha vinto il campionato approdando in B1. Negli ambienti della tifoseria ed in quelli societari si respira aria gioiosa mentre fervono i preparativi per la festa promozione in programma l’8 maggio prossimo, ore 19,00, all’hotel Vallisdea di Sala Consilina, al termine dell’ultimo incontro stagionale.“Ci stiamo godendo la vittoria del campionato con assoluta tranquillità, dice il team manager, Nicola Daralla. Nel frattempo, però, ci siamo messi già al lavoro per la prossima stagione. La B1 è un campionato difficile e vogliamo attrezzarci in modo adeguato per fare, da matricola, una bella figura”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.