Home » > EDITORIALE

E la Luna offre spazio ai terrestri!

Inserito da on 30 aprile 2010 – 06:46No Comment

di Rita Occidente Lupo

La Luna, ispiratrice di romantici innamorati. Complice di dichiarazioni sussurrate, al suo chiarore, non più sconosciuta. Da quando il suolo calcato, lo spazio non più misterioso. E le scoperte di un firmamento abitato da costellazioni e forse altre forme di vita, continuano ad inquietare gli astronomi. Probabilmente nel 2020, quando e se i primi uomini torneranno sulla Luna, avranno borracce per fare scorta d’acqua lunare giacchè, sul pianeta, ne esiste a volontà.  Ciò sperona all’idea di forme viventi che potrebbero animare il satellite. Dal 20 luglio 1969, da quando i tre gloriosi astronauti confissero la bandiera americana, sfidando la forza di gravità,  non sono scemate le curiosità. Ed i viaggi interplanetari. Ma la luna, non più sconosciuta con le sue fasi e la sua influenza sulle maree, continua ad affascinare al telescopio nelle notti di piena estate. Di qualche mese, la scoperta di una caverna, con abbondanza d’acqua, atta ad insediamenti umani. In caso d’evacuazione della terra, a detta di qualche augure del malocchio, di catastrofe terrestre, navicella pronta per l’allunaggio di salvezza e certezza di poter sopravvivere in un mondo diverso!    

  •  

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.