Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: The world night in coast of Amalfi

Inserito da on 19 aprile 2010 – 04:44No Comment

Una giornata mondiale in difesa del Cielo Notturno: martedì 20 aprile si festeggia in tutto il mondo il cielo e l’anniversario della Dichiarazione della Difesa del Cielo Notturno con il patrocinio dell’Unesco. Anche in Costiera amalfitana e a Cava de’ Tirreni, grazie all’attività del Centro Astronomico Neil Armstrong di Salerno (Cana) e all’associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera (Acarbio), sarà possibile partecipare a questo evento che raccoglie adesioni in tutto il globo. C’è chi spegnerà simbolicamente le luci superflue, chi organizzerà una serata-evento, chi osserverà il cielo stellato con esperti e appassionati. Perché il “cielo” è un patrimonio ambientale, culturale e scientifico che va difeso. E per un territorio come la Costiera amalfitana, già Patrimonio mondiale dell’Umanità, anche questo “elemento” diventa fondamentale per ribadire la vocazione alla tutela di un ambiente che va preservato totalmente, inserendosi a pieno titolo in un circuito turistico-culturale che guarda con attenzione a questi esempi “virtuosi”.“The World Night in Coast of Amalfi” prevede due eventi in programma: martedì 20 aprile presso il Liceo Scientifico “Genoino” di Cava de’Tirreni dalle ore 19, grazie agli astrofili del Cana, sarà possibile assistere ad una conferenza presso l’aula magna e osservazioni al telescopio. Sabato 24 aprile, ore 19,30, l’evento si sposta in Costiera amalfitana, presso l’Osservatorio Astronomico Starlight Reserve Unesco che si trova in località Chiancolelle nel comune di Tramonti: qui la serata sarà anche l’occasione per presentare l’avvio dell’attività dell’osservatorio per l’anno in corso. La serata sarà incentrata su una serie di conferenze sul cielo stellato. Prevista già la presenza di studenti del liceo di Amalfi: un modo per mettere in pratica gli studi sull’astronomia, sempre più fondamentali per il curriculum di ogni alunno.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.