Home » Sport

Pontecagnano Femminile: vittoria contro il Real Arienzo

Inserito da on 11 aprile 2010 – 00:00No Comment

Maria Rosaria Saggese era stata chiaro alla vigilia della gara: voleva un Pontecagnano “arrabbiato” e determinato. Detto, fatto. Le picentine espugnano per 1-0 il campo del Real Arienzo nella settima giornata di ritorno del torneo di Serie C, regalandosi una vittoria importantissima in ottica promozione, nel giorno in cui la capolista Salernitana frena la sua corsa verso la B impattando in casa  2-2 con il Centro Ester. Tre punti frutto della determinazione che ha portato le delfine a dominare il primo tempo, rischiando poco nella ripresa e mancando in più di un´occasione il raddoppio. A segnare il gol che vale il successo ci pensa Ilenia Manzo. E’ il 59’ quando, sugli sviluppi di un corner corto di Belviso, il terzino nerazzurro, dopo uno-due perfetto con il capitano picentino, entra in area avversaria e dall’out destro scarica con precisione un fendente su cui nulla può Piscitelli M. Nel finale, complice l’assalto del Real Arienzo, l’aria si fa incandescente e farne le spese sono Esposito G. e Valentino, entrambe espulse per reciproche scorrettezze. La decisione del direttore di gara Amalia Esposito crea un parapiglia generale, durante il quale viene allontanato dal terreno di gioco anche l’assistente all’arbitro dei padroni di casa che ha minacciato più volte la centravanti salernitana. Ma alla fine finisce 1-0 per le delfine al “Comunale” di Arienzo, la strada imboccata da Radu e compagne è quella giusta. Sabato prossimo appuntamento contro la Salernitana: al ‘XXIII giugno 1978’ bisognerà vincere per conquistare la vetta della classifica.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.