Home » • Valle dei Picentini e Piana del Sele

Il Sindaco Russomando: “Al Genio Civile la pratica dorme” fiume in piena, frana la strada

Inserito da on 7 aprile 2010 – 02:40No Comment

 A seguito della piena del fiume Picentino delle scorse settimane, che ha provocato lo smottamento di alcuni gabbioni in pietra posti a protezione della sponda destra e della sovrastante strada comunale in località Vassi, il Sindaco Paolo Russomando e l’Assessore Carmine Verace, nei giorni scorsi, si sono subito attivati ed hanno chiesto un sopralluogo urgente ai tecnici del Genio Civile per valutare gli aspetti della frana e predisporre eventuali misura per prevenire rischi per la cittadinanza. La frana rappresenta un pericolo per chi transita su via Feliciano Granati e parcheggia sul lato della carreggiata vicino al corso del fiume. Il movimento franoso – avvertono i tecnici dell’Utc – è ben evidente ed è in fase retrogressiva. In tempi brevi potrebbe coinvolgere il piano stradale e rappresentare una situazione di pericolo per i fabbricati posti sul lato opposto della carreggiata. “Occorre intervenire in tempi rapidi, prima che la frana avanzi e porta via la strada isolando l’intero abitato della frazione Vassi.dichiara il Sindaco Paolo RussomandoSpero nell’immediato intervento degli enti preposti, a cominciare dal Genio Civile dove la pratica di Giffoni è stata messa “a dormire”, sottovalutando i rischi e le conseguenze di pericolo per i cittadini”. La via Feliciano Granati, inoltre, è un’importante arteria stradale di collegamento per la frazione Vassi. Una sua chiusura al traffico veicolare comporterebbe un grave disagio per la popolazione e per i mezzi di soccorso.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.