Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Angri: Squillante “Non fatevi ingannare dalle promesse di Mauri”

Inserito da on 7 aprile 2010 – 04:16No Comment

A tre giorni dal ritorno alle urne per eleggere il nuovo Sindaco di Angri, Antonio Squillante invita i cittadini a “valutare la storia politica ed amministrativa del sottoscritto e di Mauri, che rappresenta il vecchio modo di fare politica”.“Non fatevi ingannare dalle promesse irrealizzabili di Mauri sul concorso dei vigili ed una città sempre in festa per gli eventi, soltanto con me la normalità e la governabilità saranno possibili per ridare agli Angresi quella fiducia ormai perduta dopo 15 anni di pessima amministrazione”.“Non vendo promesse, ma progetti realizzabili –spiega Squillante- mentre l’altro candidato entra nelle case ed assicura un posto fisso da vigile urbano al giovane disoccupato o la mostra di Van Gogh al Castello Doria per attrarre turisti ed incentivare il commercio. Non sarebbe più onesto mettere i cittadini dinanzi alla realtà, prospettando loro ciò che effettivamente può essere realizzato, come sto facendo io?”“Utilizzeremo le risorse comunali derivanti dal pagamento equo delle tasse per fornire servizi di qualità ai cittadini –promette Squillante- e per garantire investimenti importanti sul territorio, facendo anche leva sulla collaborazione istituzionale con Governo, Regione e Provincia”.E per fare ciò, Squillante sarà coadiuvato da “una Giunta composta da giovani esperti, scelti in base alle loro competenze e non secondo arcaiche logiche di potere, che spenderanno tutte le loro energie in modo disinteressato per il paese in sinergia con i consiglieri comunali della mia coalizione, eletti democraticamente dal popolo e non a tavolino come emerso dalla composizione delle liste del mio concorrente”.A proposito di Giunta, Antonio Squillante torna infine sulla questione del Vice Sindaco di Mauri, che in caso di vittoria dell’avversario sarà Gianfranco D’Antonio: “Pur confermando la mia stima personale nei suoi confronti come valido professionista, devo ammettere con rammarico che si è mostrato incoerente, svendendo se stesso e la sua storia politica per una poltrona da Vice Sindaco e rafforzando l’opinione che Mauri sia disposto a fare accordi con chicchessia pur di sedersi su quella poltrona già sfuggita in precedenza”.Stasera, intanto, alle ore 20 nella Casa del cittadino di Piazza Doria, il portale on-line Inagro.it ha organizzato il confronto pubblico tra i due candidati Sindaco, Squillante e Mauri. Prevista una folta partecipazione di cittadini.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.