Home » A tu per tu con l’economia

Bonus gas del 15% per le famiglie bisognose o numerose

Inserito da on 6 aprile 2010 – 05:08No Comment

 Pietro Cusati

C’è tempo fino al 30 aprile 2010 per richiedere il bonus gas retroattivo al 2009.Il bonus gas è un ‘agevolazione per le famiglie bisognose o numerose introdotta dal Ministero dello Sviluppo Economico e resa operativa dall’Autorità per l’energia ,con la collaborazione dei Comuni.Il bonus potrà essere richiesto presentando domanda al proprio Comune di residenza,per le domande presentate entro il 30 aprile 2010 ha valore retroattivo al primo gennaio 2009.Dopo il 30 aprile 2010 si potrà comunque  richiedere il beneficio per i dodici mesi successivi,ma non si avrà diritto al bonus retroattivo.Il bonus,che consente un risparmio del 15% circa sulla spesa media annua presunta per la fornitura di gas naturale,può essere richiesto da tutti i clienti domestici che utilizzano gas metano distribuito a rete,non per gas in bombola o per il GPL,con un contratto di fornitura diretto o con impianto condominiale,con indicatore ISEE,l’indicatore di Situazione Economica ,non superiore a 7.500 euro,nonché le famiglie numerose,quattro o più figli a carico,con ISEE non superiore a ventimila euro:Per presentare il bonus è prevista un’apposita modulistica da presentare al proprio Comune di residenza. Per le richieste di informazioni,l’autorità per l’energia ha attivato un numero verde 800.166.654.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.