Home » Senza categoria

Napoli: Simioli ed il Cafè do Friarell

Inserito da on 3 aprile 2010 – 02:13No Comment

Apre la prima parte della serata il leggendario Gianni Simioli che con il suo Cafè do Friariell riesce a suonare tutto il nostro straordinario patrimonio sonoro di ieri e di oggi e di domani, in chiave hip-hop, dub, pop, lounge, classic, deep-house, ska, e che da circa due anni sta facendo tornare di moda il mood napoletano conquistando platee sempre più affollate e trend-setter più esterofili ed esigenti! La serata prosegue, con Annalisa Martinisi, e le sue Amês en Voyage (anime in Viaggio), protagonista proprio delle selezioni musicali di Simioli e interprete di Maruzzella (tango version), prima traccia di Cafè do Friariell vol. 1 (primo volume dell’omonimo dj set), e rivelazione del panorama musicale italiano, con le sue originalissime riletture e reinterpretazioni delle più famose perle della canzone napoletana, tradotte, cantate e riarrangiate in francese. Tutti i supporters che la seguono da tanto o da sempre, finalmente avranno l’occasione di ascoltarla in una sorta di mini concerto, accompagnata dalla band del geniale ed eclettico Maestro Lorenzo Maria Natale , e godersi finalmente un’intera serata “club version”, con un’artista che attraverso la sua straordinaria voce e un’attenta selezione di brani meravigliosi e immortali, riesce a farci compiere un immaginifico e visionario viaggio, pur rimanendo seduti sulle comodissime poltrone di via Alabardieri. Leisure & pleasure: nessun “payoff” avrebbe potuto descrivere meglio il BlueStone.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.