Home » • Salerno

Salerno: Pinacoteca, inaugurata mostra sulle “seicentine”

Inserito da on 27 marzo 2010 – 06:31No Comment

“Tavole Copiosissime si innesta nel programma più ampio della rievocazione del mondo barocco. Il nostro territorio possiede diverse testimonianze di un’epoca, il XVII secolo, che vide la Campania e la Provincia di Salerno protagonista di un gusto e di un modo di sentire”. Lo ha dichiarato il Presidente della Provincia di Salerno, On. Edmondo Cirielli, in occasione dell’inaugurazione della mostra “Tavole Copiosissime”, allestita presso la Pinacoteca Provinciale. Si tratta di una rassegna di seicentine della Biblioteca provinciale di Salerno che conserva circa tremila esemplari, alcuni dei quali di particolare rarità. “Con questa iniziativa- continua Cirielli – l’Amministrazione provinciale intende valorizzare un patrimonio come quello della Biblioteca provinciale di Salerno, la più antica d’Italia, che vanta un catalogo di oltre 200.000 a titoli. E’ nei nostri programmi rendere fruibile, soprattutto ai giovani, un patrimonio di materiali e di conoscenza della cultura e dell’identità della nostra terra”. La mostra  che completa il discorso sul barocco avviato a Natale con “More Barocco” sarà aperta fino al 30 maggio e si inserisce nella XII Settimana della Cultura. La raccolta delle tavole si divide in tre tematiche: Allegorica, Artificiosa e Meravigliosa.

 

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.