Home » • Salerno

Salerno: la Provincia finanzia la “Casa pubblica dell’acqua”

Inserito da on 27 marzo 2010 – 05:47No Comment

 La Provincia di Salerno, su iniziativa dell’Assessorato all’Ambiente, partecipa alla realizzazione di una “casa pubblica dell’acqua” nei Comuni di Teggiano e Mercato S. Severino, finanziando il progetto per un importo di 28 mila euro per ogni Ente.  L’obiettivo è promuovere il consumo di acqua pubblica di rete, ridurre il consumo dell’acqua in bottiglie di plastica e, quindi, i rifiuti di imballaggio. «In una gestione integrata dei rifiuti urbani – spiega l’Assessore all’Ambiente, Giovanni Romano – ridurre il quantitativo dei rifiuti prodotti è un obiettivo prioritario. Da qui la necessità di attivare anche una serie di azioni tese ad incentivare il consumo dell’acqua di acquedotto, favorendo l’installazione di “case pubbliche dell’acqua” presso i Comuni». Le “case dell’acqua” sono attrezzate per offrire alla cittadinanza acqua di acquedotto addolcita ed, eventualmente, addizionata di gas per renderla frizzante.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.