Home » Regione

Regionali: Pd, Sessa “Crisi economica, solidarietà e famiglia”

Inserito da on 25 marzo 2010 – 06:47Un commento

Ultime frenetiche ore di incontri per il candidato al Consiglio regionale Pd Mimmo Sessa. Oggi, giovedì, sarà alle 18.00 dapprima a Salerno presso la Sala Vittoria, in via Roma, ospite del convegno “Crisi economica, solidarietà e famiglia”. Successivamente sarà a Fuorni per illustrare le prospettive del Pd in tema di rilancio del mondo del lavoro e dei livelli di qualità di vita nelle periferie.  Domani, venerdì 26, Sessa incontrerà gli artigiani e ‘doppia’ chiusura: nel capoluogo alle ore 18 con il Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi, con Antonio Bottiglieri ed Etta Pinto (direzione provinciale Pd), con il coordinatore di area Democratica Nicola Landolfi e con la candidata al Consiglio regionale Michela Mansi; a Lancusi in piazza con il Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi ed il sindaco Tommaso Amabile. “Si conclude – dice Sessa – una campagna elettorale entusiasmante per la grande voglia di partecipazione al processo di cambiamento di una comunità, quella salernitana, fortemente interessata ad una rinascita che solo con De Luca presidente potrà vedersi garantita. A De Luca va il merito di aver superato steccati ideologici e politici, di aver toccato il cuore della gente utilizzando il linguaggio autentico delle famiglie. De Luca è oggi a capo di un enorme movimento di popolo: egli dà voce all’esigenza di rinnovamento della politica in Campania strutturato sull’attivo protagonismo dei cittadini. De Luca cambierà il volto dell’intera Campania, noi candidati trasformeremo le nostre aree di riferimento. La Valle dell’Irno, nel breve volgere della prossima consiliatura regionale, dovrà assumere la leadership provinciale in termini di sviluppo dei nostri settori strategici: ricettività, cultura, formazione, servizi, sanità. Sfida entusiasmante che sentiamo di poter vincere”.  Appuntamenti del candidato

 Giovedì 25 Marzo

Ore 18 – Salerno (Sala Vittoria)  ospite convegno “Crisi economica, solidarietà, famiglia”.

Ore 22 – Salerno (Fuorni)  incontro “per il lavoro” con la comunità locale;

Venerdì 26 Marzo

Ore 18 – Salerno (Polo Nautico) chiusura campagna elettorale con il Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi, la candidata al Consiglio regionale Michele Mansi, Antonio Bottiglieri ed etta Pinto (direzione provinciale PD) e Nicola Landolfi (esecutivo provinciale Pd).   

Ore 19.30 – Fisciano: incontro a tema (Museo dei Materiali Minimi) con l’artista Pietro Lista e gli artigiani.

Ore 23 – Lancusi: chiusura campagna elettorale in piazza con Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi, il sindaco Tommaso Amabile.

 

Un commento »

  • antonio tomasiello scrive:

    Quanto letto nell’intervento riportato corrisponde solo a mere enunciazioni: cultura, sanità, formazione, servizi ed altro ancora dovrebbero far sviluppare la valle dell’Irno. La cultura, che forma un unico aggregato con il turismo, l’arte, l’accoglienza, la tutela dell’ambiente ed altro ancora, non è una cosa che s’inventa o si crea dal nulla. Così anche la buona sanità, i trasporti e la viabilità in generale, i servizi e la formazione. Tutto questo, o quasi tutto, è già nel POR – FSE – FESR 2007/2013. Di tutto questo sappiamo che a tutto marzo 2010 è stato attuato solo il 5%. Bisogna sviscerare gli argomenti e concretizzarli attraverso progetti condivisi dagli Enti territoriali attori dello sviluppo in uno con le aziende private nel rispetto delle regole e dell’etica politico-economica. Sarebbe stato meglio, dopo le enunciazioni, sviluppare almeno uno dei temi oggetto di grande attenzione. Anche per dimostrare conoscenza e coraggio.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.