Home » Regione

Regionali: PD, Sessa tour elettorale e prossimi appuntamenti

Inserito da on 23 marzo 2010 – 07:00No Comment

Patto tra Mimmo Sessa e gli artisti salernitani. “Al neo presidente De Luca – dice Sessa – porterò le istanze e le esigenze degli artisti salernitani affinché l’immenso universo di beni immateriali di cui sono portatori possa trovare degna valorizzazione attraverso l’opera di una giunta attenta non solo a grandi e piccole opere strutturali ma anche al benessere dell’intelletto”. L’incontro con la delegazione di artisti si è svolto presso lo studio di Pietro Lista a Fisciano: con gli artisti Giovanni Cavaliere, Antonio Cervasio e Patrizia Grieco, gli architetti Raffaele D’Andria, Rocco Petrone e Carmine Fiorillo ed il designer Ferdinando Basile, Mimmo Sessa ha discusso dell’importanza dell’arte come momento di crescita sociale: “L’arte va promossa e divulgata anche nell’applicazione: bisogna ritornare alle botteghe artigiane che stanno scomparendo. Fisciano e la Valle dell’Irno dovranno rappresentare punto di riferimento certo per tutti gli artisti salernitani e campani. Questa intenzione realizzata dal sindaco Amabile ha determinato la destinazione dell’ottocentesco e storico Palazzo De Falco in Fisciano, già casa del Museo Contadino, a sede del Museo di Arte Contemporanea e dei Materiali Minimi (nato su intuizione di Pietro Lista) il cui simbolo è lo stupefacente Cavallo di Mimmo Paladino. La presenza quotidiana a Fisciano di oltre 30 mila studenti, l’apertura della Casa dello Studente dotata di un avveniristico laboratorio multimediale e la collaborazione istituzionale con Pietro Lista e l’archivio del Museo dei Materiali Minimi sono esempi concreti di una strategia votata al fare di Fisciano e dell’intera Valle dell’Irno il polo artistico salernitano”. Scelta avallata anche da Gillo Dorfles: «Fin dallo scorso anno ho sostenuto la scelta di trasferire il Museo dei Materiali Minimi nei pressi dell’Università di Salerno. E un travaso di esperienze che metterà in contatto i giovani universitari con le più avanzate esperienze dell’arte contemporanea che il museo di Pietro Lista porta avanti da molti anni».  Questa l’agenda degli appuntamenti del candidato Mimmo Sessa: 24 Marzo Ore 17,30 – San Valentino Torio: incontro con i giovani.  Ore 18,30 – Siano (c/o Centro Civico ‘Siani’) incontro con Sen. Alfonso Andria, On. Tino Iannuzzi, Nicola Landolfi; Ore 19,30 – Angri: con Sen. Alfonso Andria e On. Tino Iannuzzi incontro con Cosimo Ferrajoli (candidato a sindaco Comune di Angri) e la comunità locale; Ore 21- Disco pub ‘Novecento’ incontro con popolazione universitaria”. Giovedì 25 Marzo Ore 18 – Salerno (Sala Vittoria) ospite convegno “Crisi economica, solidarietà, famiglia”.  Ore 22 – Salerno (Fuorni) incontro “per il lavoro” con la comunità locale;  Venerdì 26 Marzo Ore 18 – Salerno (Polo Nautico) chiusura campagna elettorale con il Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi, la candidata al Consiglio regionale Michele Mansi e Nicola Landolfi.  Ore 23 – Lancusi: chiusura campagna elettorale in piazza con Sen. Alfonso Andria, l’On. Tino Iannuzzi, il sindaco Tommaso Amabile.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.