Home » Sport

Netgroup Volley 1950 ko contro Pomigliano

Inserito da on 21 marzo 2010 – 00:00No Comment

  La Netgroup Volley 1950 rimane inchiodata all’ultima posizione in classifica dopo lo scontro diretto perso per 3-0 al ‘PalaSenatore’ con l’Ediltutto Volley Pomigliano. I napoletani vincono in tre set, approfittando degli errori dei salernitani. La buona prova di Bruno A. non basta i loro punti per aggiudicarsi i set, iniziati tutti con i rossoblu in vantaggio. A cinque turni dalla fine del torneo di C la matematica non condanna la Netgroup, ma le speranze venete di salvezza sono davvero agli sgoccioli. L’ultima chiamata per agganciare il treno di una vita è sabato prossimo al ‘PalaSoccavo’ con la Amatori Napoli. Venendo al dato tecnico, il primo set inizia con le due formazioni che si scambiano al comando. Parte meglio la Netgroup, che spinge con Antonio Bruno. Il ritorno dell’Ediltutto è immediato e Ruotolo e compagni passano a condurre sull’8-4. Al rientro in campo De Amicis accorcia e innesca la rimonta rossoblu. Ma nella fase centrale del set Pomigliano prende il largo iniziando dal +3 del secondo time-out tecnico. Nel finale c’è solo l’Ediltutto che porta a casa il set sul 25-15. Secondo set con una Netgroup più grintosa. Cacciottolo principale martello salernitano, dall’altra parte un Pomigliano sovente passa il muro avversario. Il duello tra le due squadre infiamma la seconda parte del parziale. Ma i soliti errori in difesa e tre servizi errati dei salernitani rilanciano l’Ediltutto che chiude nuovamente i conti sul 25-15 e si aggiudica il secondo game. Nel terzo set difficoltà sull’asse Somma-De Amicis ed errori gratuiti rossoblu favoriscono l’allungo firmato dagli uomini di Iavarone. La Zoppas cerca Bruno A. dal servizio e complica il gioco avversario, ma commette sempre errori di troppo. Così Pomigliano può concretizzare ancora una volta conquistando il terzo set per 25-19 e condannando la Netgroup che rimanere fanalino di coda.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.