Home » • Valle dell'Irno

Mercato San Severino: progetti per infrastrutture sportive

Inserito da on 19 marzo 2010 – 05:32No Comment

Sono stati ultimati i lavori strutturali e di messa in sicurezza dello stadio comunale “Superga”. Tra una decina di giorni, la Nuova Sanseverinese, e le altre squadre locali, potranno nuovamente disputare le partite casalinghe nell’impianto di via Campo Sportivo. Il progetto, per il quale sono stati investiti ben 381.249,63 Euro (fondi regionali), ha riguardato la sistemazione ed il completamento del campo sportivo. La ditta esecutrice dei lavori, è stata la “Vivai Barretta” s.r.l. di Milito (Provincia di Napoli).I progettisti ed i direttori dei lavori, sono stati Enzo e Paola Discetti. L’articolato intervento, ha riguardato: la realizzazione di un pacchetto drenante, mediante la realizzazione di una struttura di 50 cm. che serve per smaltire le acque piovane, convogliate nei dreni perimetrali e, quindi, nella fognatura pubblica; il rifacimento del terreno di gioco, mediante la messa in opera di 7 cm. di sabbia di pozzolana, opportunamente livellata e compattata; l’installazione di una nuova recinzione a norma, interna al campo e perimetrale al campo da gioco; inoltre, la stessa recinzione divide il settore della tifoseria locale da quello riservato alle tifoserie ospiti; la sistemazione del settore ospiti, tramite la pavimentazione in calcestruzzo dell’area; l’installazione dell’impianto di irrigazione centralizzato per il terreno da gioco, utile soprattutto per evitare la formazione di polveroni durante le fasi da gioco; la sistemazione dell’area antistante gli spogliatoi, tramite una pavimentazione in calcestruzzo; la sostituzione dei cavidotti delle torri-faro; infine, l’installazione delle nuove porte all’interno del campo di calcio.“Mancano pochi dettagli – spiega l’Assessore Comunale ai lavori pubblici, Isidoro Fasolino – per completare l’intervento. I lavori si sono resi necessari per ripristinare la funzionalità dello stadio. Ora, bisogna solo rullare il terreno da gioco, che è stato anche predisposto anche per aggiungere l’erba sintetica. Voglio precisare che abbiamo impiegato fondi regionali, che non gravano sul bilancio comunale. E’ stato già presentato alla Regione Campania un nuovo progetto per dotare il campo dell’erba sintetica. Nell’ambito dello stesso progetto, verrà realizzata una palestra per disabili ed una gradinata, che verranno allocate nell’area riservata ai tifosi ospiti. Lo stadio “Superga” sarà a disposizione delle squadre sanseverinesi, fra dieci giorni circa. Per la sua gestione, verrà pubblicato un apposito bando tra qualche settimana”. Un anno fa circa, nel corso di un altro progetto, furono rifatti gli spogliatoi della stessa struttura sportiva. Circa cinque anni fa, invece, fu realizzata una tribuna coperta nel settore della tifoseria locale, capace di ospitare duemila persone. Lo stadio “Superga” ospita le partite casalinghe delle squadre del posto. In particolare, qui gioca la gloriosa Nuova Sanseverinese, una delle squadre più antiche del panorama dilettantistico campano, attualmente militante nel campionato di Promozione. “E’ stato concluso – afferma Assunta Alfano, Assessore Comunale allo sport – un intervento complesso e particolareggiato, che rende ora lo stadio sanseverinese tra i più sicuri e funzionali della provincia di Salerno. Nessun dettaglio è stato lasciato al caso. Ora, abbiamo davvero una struttura sportiva capace di rispondere, nel migliore dei modi, alle esigenze delle nostre squadre di calcio. La Sanseverinese, fino a pochi decenni fa, era una delle squadre più importanti e prestigiose della regione Campania. Speriamo che possa tornare ai fasti di un tempo, nel giro di pochi anni, degni dell’importanza della sua storia e della Città di Mercato S. Severino”.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.