Home » Sicurezza

Salerno: Arma , arresto rumeno

Inserito da on 17 marzo 2010 – 00:00No Comment

Nella mattinata di ieri 16 marzo, a Salerno, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Salerno hanno rintracciato ed arrestato Gelu Stratulat, quarantenne, cittadino rumeno, pregiudicato, ricercato sin dal 2005 perché colpito da un ordine di cattura internazionale emesso dall’autorità giudiziaria rumena. Il provvedimento è stato emesso per un fatto risalente al 2001 quando a Iasi (Romania) l’uomo, alla guida di un auto benché con patente annullata, travolgeva un minore sulle strisce pedonali procurandogli gravi lesioni. Per il fatto indicato è stato condannato ad espiare un anno e sei mesi di reclusione. I militari operanti infatti, immediatamente attivatisi sulla base di labili e frammentarie notizie, hanno avviato una serrata attività investigativa volta alla localizzazione ed all’accertamento dell’identità del ricercato. Rintracciato, dopo vari servizi di osservazione nei luoghi frequentati dallo Stratulat, i carabinieri sono intervenuti traendolo in arresto. Dopo la notifica del provvedimento a suo carico, l’uomo è stato tradotto presso il carcere di Salerno.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.