Home » Regione

Regione: il vicepresidente Valiante “1,600.000€ alle Comunità Montane”

Inserito da on 14 marzo 2010 – 07:26No Comment

La Giunta regionale della Campania, su proposta del vicepresidente con delega ai rapporti con il Sistema delle Autonomie e dei piccoli Comuni, ha deliberato lo stanziamento di un milione e seicentomila euro, quale contributo straordinario alle comunità montane della Campania. Il provvedimento si è reso necessario a seguito dei tagli operati dallo Stato sulla contribuzione erariale nel biennio 2007 – 2008, che hanno causato una generalizzata situazione di crisi finanziaria delle comunità, fino al punto da determinare in diversi casi l’impossibilità di approvare i bilanci e di procedere al pagamento degli stipendi.  Nei mesi scorsi, 13 comunità montane hanno proceduto alla rideterminazione della pianta organica, collocando in esubero 223 unità. Ad esse sono state successivamente attribuiti 4 milioni e 700 mila euro.Con la delibera attuale, vengono messe a disposizione queste ulteriori somme. Le comunità interessate al contributo sono Tanagro Alto e Medio Sele, Alburni, Calore Salernitano, Vallo Di Diano, Gelbison e Cervati, Bussento, Lambro e Mingardo, Monti Lattari, Matese, Monte Maggiore, Taburno, Fortore, Partenio-Vallo di Lauro e Terminio Cervialto.“Sosteniamo – sottolinea il vicepresidente della Regione – gli enti in gravi difficoltà finanziarie a seguito dei tagli dello Stato.“Con questa delibera, il contributo straordinario totale stanziato dalla Giunta arriva a 6 milioni e 300 mila euro. Una somma importante, che metterà le comunità interessate nelle condizioni di intervenire per il personale collocato in esubero dopo la riduzione dei trasferimenti statali. Proseguiamo così lo sforzo realizzato in questi anni a seguito della crisi a favore dei lavoratori in difficoltà”, conclude il vicepresidente.    

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.