Home » • Valle dell'Irno

“Cambia Pellezzano” denuncia nomina settimo assessore

Inserito da on 13 marzo 2010 – 05:38No Comment

  Il Gruppo Consiliare “Cambia Pellezzano” capeggiato dal Dott. Giuseppe Pisapia, in seguito alla nomina del settimo assessore, conferita al Consigliere Comunale Antonio Napoli, ritiene opportuno denunciare in modo forte, all’opinione pubblica l’atto emesso dal Sindaco Citro.La riflessione che nasce spontanea è come sia possibile che in un Comune di appena 11.000 abitanti si possa allargare ulteriormente la giunta comunale, non tenendo minimamente presente, la grave crisi economica che interessa gli enti locali e in particolare il Comune di Pellezzano, è offensivo e lesivo agli occhi dei tanti lavoratori che da mesi non percepiscono gli stipendi e dei tanti creditori in attesa di ricevere quanto a loro dovuto per i servizi prestati. Il Sindaco nella nota stampa diffusa nella giornata di ieri, ha commentato che tale atto è stato necessario per una suddivisione più equa dei ruoli e dei compiti, noi invece riscontriamo l’assenza continua e costante nelle sedute di giunta di alcuni assessori e in tale contesto il Sindaco “pilatescamente” se ne lava le mani; nonostante un superassessore con deleghe alla gestione dei servizi comunali, ha la faccia tosta di nominare un ulteriore assessore con una delega ai “servizi esterni” del tutto incomprensibile. Il Capo Gruppo Consiliare a tal proposito dichiara quanto segue, che tale nomina avviene a sole due settimane da un importante scadenza elettorale, che vede esponenti autorevoli della maggioranza impegnati in campagna elettorale, ci auguriamo – continua Pisapia – che tali atti possano essere oggetto di riflessione  tra l’opinione pubblica perché ancora una volta si continua a fare politica sulle spalle dei cittadini di Pellezzano. Nel Consiglio Comunale – conclude Pisapia – che si ratificherà la nomina dell’assessore Antonio Napoli, il Gruppo Consiliare chiederà che il Sindaco e la maggioranza consiliare ci ripensino e ritirino immediatamente tale atto di scelleratezza amministrativa e politica.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.