Home » • Agro Nocerino Sarnese, Cava e Costiera

Cava de’ Tirreni: Stefania Craxi in città per Galdi

Inserito da on 12 marzo 2010 – 04:00No Comment

Il candidato sindaco del centrodestra cavese, prof. Marco Galdi, ha ricevuto oggi a Cava de’ Tirreni l’on. Stefania Craxi, sottosegretario agli Affari Esteri del Governo Berlusconi, alla presenza di numerosi esponenti del mondo imprenditoriale e politici dell’area socialista riformista. Con grande soddisfazione il prof. Galdi ha, al termine del cordiale e profiquo incontro, annunciato  l’impegno che il sottosegretario Stefania Craxi ha assunto nel sostenere l’iniziativa da lui proposta. Quella di realizzare a Cava un centro di alta formazione universitaria destinato a studenti appartenenti ai Paesi della fascia magrebina e, più in generale, africani, che saranno seguiti nel loro percorso di studi a distanza, grazie alle collaudate tecnologie dell’Università Telematica Pegaso, rappresentata all’incontro dal suo direttore generale, dott. Elio Parriota. “Pegaso”  ha già ricevuto in uso i locali che hanno ospitato le gloriose scuole della Badia di Cava. Su questo progetto si è già avuto l’interessamento della Provincia di Salerno, con un impegno economico previsto nell’ultimo bilancio approvato lo scorso 8 marzo. Gli studenti si formeranno su materie mediche, ingegneristiche ed economiche. E saranno ospitati alla Badia per stage formativi durante il loro percorso universitario. “Importanti ricadute economiche sono previste da questa iniziativa- ha dichiarato il candidato sindaco porf. Marco Galdi- perché coloro che da ogni parte del continente africano saranno a Cava per questo progetto avranno modo di frequentare nei loro soggiorni-studio le aziende metelliane e di conoscere i nostri prodotti e, più in generale, di venire a contatto con la nostra cultura. Questo permetterà alle aziende cavesi di ampliare i loro mercati e alla nostra amata terra di promuovere la sua immagine”.

 

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.