Home » >> Politica

Salerno: Pdl, Acocella “Noi giovani di Fi non appoggiammo De Luca”

Inserito da on 11 marzo 2010 – 06:14Un commento

In merito alle recenti dichiarazioni del coordinatore regionale Nicola Cosentino relative alla decisione di appoggiare nel 2006 il sindaco Vincenzo De Luca nella fase del ballottaggio, Vittorio Acocella, componente del coordinamento provinciale del PDL, ribadisce quanto segue:“E’ importante precisare quanto accadde nei quindici giorni di ballottaggio tra Andria e De Luca. Fummo convocati dall’allora coordinatore provinciale Gaetano Fasolino il quale ci comunicò la tassativa indicazione dell’On. Nicola Cosentino, coordinatore regionale di Forza Italia, che prevedeva che votassimo per Vincenzo De Luca e chiese a tutti i candidati e gli esponenti di Forza Italia della città di Salerno di prendere pubblicamente posizione in tal senso. A quel punto, sia io che altri giovani del partito ci ribellammo fortemente a questa decisione, minacciando persino di lasciare Forza Italia e di diffondere una nota stampa in cui si precisava il nostro dissenso. Fu proprio in seguito a questa nostra presa di posizione che si decise di non assumere nessuna decisione pubblica a sostegno del candidato De Luca” “Col senno di poi – commenta Vittorio Acocella – penso che molti oggi dovrebbero fare autocritica. Chi allora vedeva in De Luca il paladino dell’antibassolinismo, aveva dimenticato che chi nasce comunista resta comunista, come dimostra l’abbraccio virtuale che c’è stato tra i due in occasione di questa campagna elettorale”

Un commento »

  • Alessio Leone scrive:

    Sottoscrivo quanto riportato in maniera dettagliata dall’Amico, allora Coordinatore dei Giovani di Forza Italia, Vittorio Acocella.

    Alessio Leone
    Consigliere Comune di Salerno – Circoscrizione Irno

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.