Home » Curiosando

Angolo dei Giovanissimi: WordPress, contatore in tilt?

Inserito da on 10 marzo 2010 – 00:00No Comment

    Alessio Ganci

 Come ho specificato in qualche articolo precedentemente pubblicato su questo giornale, WordPress è tra le più famose, semplici ed affidabili piattaforme per blogs e, generalmente, siti di informazione (o comunque, di divulgazione di articoli, notizie e contenuti multimediali vari). La piattaforma WordPress, come oramai la maggior parte delle web-platforms supporta l’estensibilità con dei plug-ins. Tra l’interminabile archivio di plug-ins presenti sul web vi è presente anche il celebre Stats, il contatore visite che viene installato anche sui blog “.wordpress.com” (e che traccia le visite tramite l’immagine g.gif presente in fondo ad ogni pagina di un sito web monitorato). Tale servizio di analisi web ha dimostrato spesso di “andare in tilt”, causando spiacevoli inconvenienti. Questo soprattutto succede quando vi è un elevato numero di visitatori. Ma… una soluzione a questo estenuante problema esiste? Sì, ed è semplice: consiste nell’aggiungere un ulteriore contatore visite (sotto forma di plug-in per WordPress), che ha dimostrato (sia per prove personali, sia per ridotte segnalazioni di malfunzionamenti in Rete) una maggiore resistenza anche nei confronti di enormi quantità di visite (in ogni caso è ovvio: nessuno è perfetto… nemmeno i contatori visite…).

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.