Home » • Valle dell'Irno

Fisciano: incontri di giornalismo con Zavoli

Inserito da on 7 marzo 2010 – 05:25No Comment

Michela Maffei

Due giornate dedicate all’informazione. Si inizia lunedì 8 marzo con il convegno “L’aria che tira – incontri della Scuola di Giornalismo” organizzato dalla scuola di giornalismo e dal dipartimento di scienze della comunicazione dell’università di Salerno presso l’aula dei consigli di facoltà dell’ateneo alle ore 11. Atteso l’intervento del senatore Sergio Zavoli, presidente della commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. Si prosegue martedì 9 marzo con il dibattito “Le intercettazioni telefoniche tra tutela della privacy e diritto dell’informazione” presso l’aula delle Lauree “Nicola Cilento”, alle ore per sottolineare il rapporto tra informazione e giurisprudenza. Parteciperanno il rettore Raimondo Pasquino, Antonio Ingroia – procuratore aggiunto presso il tribunale di Palermo, Emilio D’Agostino – presidente comitato direttivo scuola di giornalismo. Interverranno Luigi Kalb – ordinario di procedura penale, Salvatore Sica – ordinario di sistemi giuridici comparati. Il moderatore sarà Marco Demarco, direttore del Corriere del Mezzogiorno.La scuola di giornalismo dell’università di Salerno è diretta da Biagio Agnes ed è stata inaugurata nell’ottobre 2006. Prevede un biennio di studi per 25 praticanti e ha sede presso il dipartimento di scienze della comunicazione. La sede è dotata di sala di redazione, trenta postazioni di lavoro computerizzate, laboratori audiovisivi, uno studio e la regia per la televisione, uno studio e la regia per la radio. I docenti sono giornalisti professionisti che guidano gli aspiranti nella realizzazione di diverse attività: da lunedì a venerdì, “il Giornalista on line”, due edizioni di giornale radio in onda sul sito della scuola e della web radio dell’università, servizi televisivi per il sito della scuola e per emittenti locali, il quindicinale “il Giornalista”. L’accesso alla scuola avviene per pubblico concorso e i candidati devono essere in possesso di titolo universitario di durata almeno triennale.

 

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.