Home » • Salerno

A Salerno Energia ‘Uomini e caporali’ col procuratore Roberti

Inserito da on 7 marzo 2010 – 06:00No Comment

Domani 8 marzo, alle ore 18 presso l’Auditorium di Salerno Energia (Via S.Passaro, Salerno – zona Torrione), nell’ambito della rassegna ‘Un Teatro Nuovo Nuovo” (organizzata dal Teatro Nuovo di Salerno), si terrà un importante appuntamento: dopo il grande successo dello spettacolo ‘Blackout’, svoltosi eccezionalmente al Teatro Verdi venerdì 5 marzo e dedicato al tema dell’immigrazione nella nostra regione,  la rassegna prosegue con un altro approfondimento di questa scottante tematica, ovvero la presentazione del libro “Uomini e caporali. Viaggio tra i nuovi schiavi” di Alessandro Leogrande. Il libro spiega come ogni estate migliaia di stranieri, provenienti dall’Africa e dall’Europa dell’Est, si riversano in Italia per lavorare nella raccolta dei pomodori e di altri frutti della terra e diventano vittime dei caporali. Tra i “nuovi schiavi” che hanno provato a ribellarsi, molti sono scomparsi nel nulla. Per realizzare la sua opera, l’autore ha incontrato gli immigrati, vittime dello sfruttamento lavorativo, ha interrogato magistrati, avvocati, medici, sindacalisti che hanno provato a opporsi allo sfruttamento. Ne viene fuori un Sud in bilico tra arretratezza e modernità, dinamico e al contempo immutabile, in cui si lavora la terra come cento anni fa. Oltre all’autore interverranno Fernando Argentino, Andrea Manzi, Silvio Perrella, Ernesto Scelza e, in particolare, vi sarà la partecipazione straordinaria del Procuratore Capo della Repubblica Franco Roberti. In allegato la copertina del libro.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.