Home » • Salerno

Regionali: bagno di folla per Sarno al Grand Hotel

Inserito da on 27 febbraio 2010 – 07:353 Comments

Bagno di folla al Grand Hotel per l’apertura della campagna elettorale di Michele Sarno, nella lista Pdl del presidente. Mentre le sorti di Alberico Gambino, ancora diatribate dalle vicende giudiziarie. L’avvocato Sarno, penalista e volto noto non solo al foro salernitano, ma al mondo politico, ha riempito la sala di consensi, incisivizzati anche dall’intervento dell’on. Arlacchi, questore della Camera dei Deputati. “Una candidatura fortemente voluta dal presidente Gianfranco Fini”- ha dichiarato enfaticamente Sarno- dinanzi ad amici, elettori ed a quanti si son sottoposti ad un tour de force, da Cava de Tirreni e Nocera, luoghi in cui gli appuntamenti elettorali del Pdl sono stati salutati dal presidente provinciale Edmondo Cirielli e dal sindaco Alemanno. “Una competizione che ci vedrà forti del nostro consenso- ha continuato Sarno- per ridisegnare una regione a lungo mutilata dal centro-sinistra clientelare. Senza alcuna pretesa, se non quella d’esser noi stessi, venendo  io personalmente da umili origini, credo che solo puntando sulle proprie forze si possa sperare di offrire uno scenario politico diverso alle nuove generazioni. Rifiuti, lavoro e quant’altro è a cuore di ogni cittadino, nel mio programma elettorale fatto d’ascolto del territorio. Questo il momento decisivo, al seguito del candidato governatore Stefano Caldoro, per dire finalmente basta ad ingiustizie ed angherie d’apparentamenti. L’attuale sistema occupazionale, che a Salerno, vede il coinvolgimento di determinati alfieri, in società miste e non solo, dev’esser smembrato da una meritocrazia intesa come caparra di giustizia sociale. La mia disponibilità a Fini, ancora una volta incentrata su un lavoro di squadra nel quale, da uomo di partito, ho sempre creduto: “eccomi!”

3 Comments »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.