Home » • Salerno

Salerno: Cilentana, Feola con l’associazione “Vittime della strada- Angela tra gli angeli”

Inserito da on 24 febbraio 2010 – 05:54No Comment

Una folta delegazione di rappresentanti dell’Associazione “Vittime della strada-Angela tra gli angeli”, capeggiata dalla responsabile Norma Filizola, ha incontrato a Palazzo Sant’Agostino l’Assessore provinciale ai Lavori pubblici ed Urbanistica. Un confronto voluto dallo stesso Marcello Feola, all’indomani della manifestazione simbolica di protesta che i componenti dell’associazione – che riunisce familiari ed amici delle vittime delle strade della parte meridionale della provincia – hanno inscenato dinanzi al tribunale di Vallo della Lucania, per richiamare l’attenzione sulla necessità di mettere in sicurezza la strada provinciale 430, la famigerata Cilentana.“Sul piano umano, e non solo su quello istituzionale, non si può rimanere insensibili dinanzi alla sofferenza di chi ha perduto tragicamente i propri cari, ma purtroppo non è possibile recuperare in pochi mesi la situazione di dissesto che abbiamo ereditato dopo anni ed anni di incuria – spiega Marcello Feola – Ciò non toglie che ho posto in cima alle priorità gli interventi di messa in sicurezza della provinciale da Agropoli a Policastro. Quello che ho potuto fare nell’immediato, stornando i pochi fondi disponibili sul bilancio 2009, è disporre la posa di asfalto drenante in tutti i tratti più pericolosi. Questi lavori sono in corso e soltanto ragioni di necessità, determinate dalle condizioni climatiche poco favorevoli, ci hanno costretto ad una momentanea sospensione. Invece saranno ben più rilevanti e risolutivi gli interventi di tipo strutturale, che abbiamo già previsto nel piano annuale dei lavori pubblici e che riguarderanno anzitutto le pericolose gallerie che punteggiano tutta l’arteria. Lavori sui quali desidero mantenere con gli esponenti dell’associazione un dialogo ed un confronto costanti”.Notizie confortanti dunque, accolte con soddisfazione dagli esponenti dell’associazione, che hanno annunciato di voler dare avvio anche ad iniziative di sensibilizzazione dei giovani del comprensorio, affinché abbiano una condotta di guida più prudente. Iniziative a cui l’Assessore Feola ha fin da ora assicurato il proprio sostegno e la propria adesione.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.