Home » • Salerno

Salerno:Termovalorizzatore, Romano “Aspettiamo conversione DL 195/2009”

Inserito da on 8 febbraio 2010 – 06:13No Comment

“La rivisitazione delle procedure relative all’ubicazione ed alla realizzazione del termovalorizzatore è un atto dovuto che il Presidente Cirielli ha  già posto in essere”. Lo ribadisce l’Assessore all’Ambiente, Giovanni Romano, il quale precisa che “gli atti successivi sono necessariamente in cantiere” e che “per la delicatezza dell’argomento è opportuno desistere da fughe che impediscono una serena valutazione del progetto”. A parere dell’Assessore Romano  la richiesta del Sindaco di Giffoni Vallepiana, Paolo Russomando, di istituire un tavolo di concertazione sulla vicenda del termovalorizzatore, “ha un sapore tipicamente elettoralistico” e precisa che “la responsabilità dell’iter per l’ubicazione dell’impianto appartiene esclusivamente al commissario Vincenzo De Luca, i cui atti hanno comportato spese per milioni di euro. Si tratta – aggiunge – di denaro pubblico sottoposto al controllo della Corte dei Conti per la cui salvaguardia ha operato e sta operando il Presidente Cirielli”. Infine, l’Assessore Romano ritiene “prematura e strumentale la richiesta del Consigliere Provinciale Russomando, dal momento che il DL 195/2009 non è stato ancora convertito in legge”.  

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.