Home » > EDITORIALE

Vacanze…non alla Brunetta!

Inserito da on 7 febbraio 2010 – 07:413 Comments

di Rita Occidente Lupo

Napoli non cessa di stupire!Dopo i finti invalidi, anche i turisti per diporto…non scolastico. Acciuffato sulla scaletta dell’aeroporto, un docente di Agerola, nel Napoletano, che s’era finto infermo, per potersi concedere le stelle americane. Una vacanza all’ombra dei grattacieli newyorkesi, tra località amene. L’ insegnante  di 57anni, aveva richiesto un periodo piuttosto prolungato d’infermità, oltre 20 giorni, per la lussazione dell’arto superiore. Ed invece, pimpante e sportivo, con tanto di tracolla, al ritorno vacanziero, bloccato dall’Arma. Sottrattosi alla visita domiciliare, prevista in questi casi per la Pubblica Amministrazione, per il docente seri problemi, alla luce del decreto fannulloni. Infatti, se un tempo in tanti a varcare l’oceano ed a trascorrere periodi anche prolungati, nel corso dell’anno scolastico, ora i controlli a tappeto impediscono al pubblico dipendente di potersi allontanare dal proprio domicilio. Inoltre, le fasce orario per la reperibilità, piuttosto ampie, compendianti anche i giorni festivi. Diventa davvero arduo sfidare la sorte! Ma a Napoli, si continua a tentare..la fortuna. Dopo i falsi invalidi dei giorni scorsi, sfidanti Basaglia! Indifferenti alle patologie mentali, a tal punto da spacciarsi per disturbati pur…di accedere alle pensioni d’invalidità!

 

3 Comments »

  • Giulio Caso scrive:

    Gentile Direttore,
    magari col … “gatto delle nevi” prenderebbero vari “topi eruditi”.

  • Si, cara Dottoressa Rita,
    credo che , in seguito alla crisi economica che attanaglia l’ecinimia nostrana, sia giunto il tempo di mettere un poco d’ordine dove ce nè bisogno. Spiace per chi, essendo in bisogno , a cercato d’imbrogliare lo Stato, ma , secondo me, si otterrebero più benefici per tutti se la legge venisse rispettata da ogni singolo cittadino.
    Ma come fa, Dottoressa, a trovare sempre argomenti sintiti dal publico? Complimenti!

  • Mario Rossi scrive:

    Cara dottoressa ci hai rotto ………., questo fatto del brunetta (in lettere piccole) sta veramemte rompendo ……… a chi ha lavorato e fatto sempre il proprio dovere ed oggi si vede togliere tutto quello che la classe , “veramente lavoratrice” di questo paese ha conquistato in anni di duro lavoro e sacrificio.
    Lo volete capire che il brunetta “ha trovato il modo di farsi pubblicità “, lui socialista non ha mai fatto una giornata di lavoro ,dedicandosi solo alla politica e AMMUCCHIANDO SOLDI a palate.
    Sto………. ha trovato il canale buono per farsi pubblicità. Perchè il ……. quale lui , nessuno lo prenderebbe in considerazione, è questo un modo per emergere, sto………!
    Ma cosa volete che siano 20 gg per una persona di 57 anni ,oggi vicino alla pensione…………., che forse ha fatto sempre il proprio dovedere, che poverino si è fatto acchiappare proprio come un pivellino, quindi sarà certamente e veramente una brava persona, perchè i furbi che c’è sono tanti, certo ,non si sarebbero fatti beccare in questo modo “come questo poverino”, ed il sottoscritto ne conosce tanti di furbi!.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.