Home » > IN EVIDENZA

I pupi della politica!

Inserito da on 6 gennaio 2010 – 00:003 Comments

Rita Occidente Lupo

I pupi della politica, pigmei di un potere che li eleva dal piedistallo di mediocrità, sviscerandoli dall’anonimato nel quale per anni son stati reclusi. Grazie al batman del momento, al quale fino a qualche giorno prima, han portato doverosamente borse, occhiali ed auto. Sentendosi protagonisti, seppure di striscio, nel brillare di luce riflessa. Ma le cadute da cavallo, per tutti, prima o poi! Inesorabilmente quando sembra che il vento in poppa, non debba mai dirottare il suo corso. Ed i pupi della politica, pronti alla mercè di  un altro superman. Sempre così. Quando qualcuno riesce, machiavellicamente a giungere al potere, anche se fino a qualche tempo prima era ostracizzato, rinnegato, vituperato dalle masse, i servi in proscinesi. Milizie mercenarie, pronte al saldo di fortuna: se non in termini economici, giacchè fa specie  arieggiare che,  gratuitamente, esistano volontari della causa politica, paghi di caparra in termini di potere. Di prestigio. Nella gratificazione del solo fatto d’ essere considerati,  essendo nullità. Già saggiate sul campo. Incapaci d’affermarsi sull’elettorato. Ad ogni nuovo giro elettorale, una vera e propria milizia politica, squadrista per certi risvolti, capace di attentare al nemico perdente, solleticata dal prurito ambizioso d’occupare spazi sempre più ambiti. Mentre  il nemico agonizza in campo. Facile affondare la spada, sull’esanime carcassa di chi un tempo ha agguantato la vittoria. Ma prima o poi, le cadute da cavallo, livellano tutti. Ed i pupi della fortuna, quelli in piedi, accanto ai puffi del momento, destabilizzati ma, finchè sul piedistallo, a petto in fuori, tendono armi a fazioni opposte, per ottenere ancora una volta…di continuare a svolgere un servizio, nelle mani del puparo di turno!     

3 Comments »

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.