Home » >> Politica

Regione: flop piano-casa, Gagliano denuncia

Inserito da on 26 novembre 2009 – 07:39No Comment

Con soli 28 Consiglieri presenti in Aula ancora una volta è venuto a mancare il numero legale per procedere alla votazione della legge sul “Piano Casa”. Su questo ennesimo fallimento della maggioranza di centrosinistra alla Regione Campania è intervenuto il Consigliere Regionale del PDL Salvatore Gagliano, Presidente della Commissione Statuto, che ha dichiarato: “Ormai questa pseudo maggioranza è allo sbando: Bassolino, che continua a non esser presente in Aula; la maggioranza che dimostra crepe da tutti i lati, al punto che i tre Consiglieri ex socialisti abbandonano l’Aula. La legge sul ”Piano casa”, totalmente modificata rispetto alla proposta approvata in Giunta Regionale, non riesce a trovare i numeri sufficienti per essere approvata dal Consiglio. E il testo che questa maggioranza avrebbe deciso che fosse approvato, appare del tutto inefficace. Per questo noi del PDL non possiamo partecipare ad un provvedimento totalmente inutile. Preferiamo che questo argomento possa essere trattato in via più propositiva e concreta dopo il 29 marzo, quando ci sarà il nuovo Consiglio Regionale eletto. I cittadini della nostra provincia devono sapere che, in un momento di grande difficoltà economica, questo provvedimento poteva servire a dare lavoro e, quindi, ulteriore occupazione. Invece, la maggioranza, che fa capo a Bassolino, preferisce non recepire le indicazioni del Governo Berlusconi, paralizzando, di fatto, l’attività edile della nostra provincia.La dignità vorrebbe che il Governatore Bassolino e la sua Giunta si dimettessero, visto che sono stati smentiti dai loro stessi amici di coalizione”.

                                                                                       

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.