Home » • Salerno

Salerno: omaggio ad Alfonso Gatto

Inserito da on 25 novembre 2009 – 06:00No Comment

Con la presenza del Sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, e la sig.ra Paola Gatto Trotta, figlia del poeta Alfonso Gatto, si è aperta, presso Palazzo Genovese in Largo Campo a Salerno, la decima edizione del “Laboratorio di Idee ed Emozioni”, diretto da Vito Pinto, che quest’anno ha dedicato l’annuale mostra al poeta salernitano nel centenario della nascita.Un folto pubblico ha letteralmente affollato l’atrio di Palazzo Genovese dove si è svolta la cerimonia di apertura della manifestazione, con interventi di Vito Pinto, ideatore e curatore della mostra, di Filippo Trotta, Presidente del Centro Studi per la Fondazione Alfonso Gatto e di Marisa Prearo, Amministratore dell’Ente Provinciale per il Turismo. Nel corso della presentazione della mostra le poesie di Alfonso Gatto, tratte dalla raccolta “Rime di Viaggio per una terra dipinta”, sono state interpretate dalla brava attrice salernitana Nunzia Schiavone, la cui partecipazione è stata un autentico omaggio al poeta scomparso.Come si ricorderà, questa decima edizione del Laboratorio di Idee ed Emozioni è stata dedicata ad Alfonso Gatto con una interpretazione d’arte, attraverso opere singole e appositamente realizzate, delle cinque poesie che riguardano la costa che da Vietri sul Mare giunge sino a Positano. In questo confronto con la poesia di Gatto sono stati chiamati i pittori Salvatore Autuori, Antonio Baglivo, Cosimo Budetta, Carlo Catuogno e Pietro Falivena; i ceramisti Andrea Celano, Nello Ferrigno, Pasquale Liguori, Augusto Pandolfi e Franco Raimondi; i fotografi Michele Calocero, Massimo Capodanno, Corradino Pellecchia, Pio Peruzzini e Franco Sortini. Tutti questi artisti hanno realizzato un’opera originale relativa alla poesia da interpretare. Il Sindaco De Luca ha espresso vivo compiacimento per questa iniziativa culturale che ancora una volta gratifica Salerno per il coinvolgimento di numerosi artisti salernitani dei vari settori e per le opere in mostra di grande prestigio. La mostra rimarrà aperta sino al 5 dicembre prossimo con orari dalle 17 alle 21 dal lunedì al sabato. Sabato e domenica apertura anche dalle 9 alle 13.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.