Home » • Salerno

Le ragazze della Giovane Italia di Salerno contro le violenze sulle donne

Inserito da on 25 novembre 2009 – 06:00No Comment

 In Italia una donna su tre, tra i 16 e i 70 anni, nella sua vita è stata vittima della violenza di un uomo. Secondo i dati dell’Istat, sono 6,743 milioni le donne che hanno subito nel corso della propria vita violenza fisica e sessuale. Per fare uscire dal silenzio questa drammatica situazione è stata celebrata la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, istituita dalle Nazioni Unite fin dal 1999 al fine di sensibilizzare Governi, istituzioni governative e non, società civile, mezzi di comunicazione di massa.“La giornata mondiale contro le violenze sulle donne ci auguriamo possa diventare da simbolo una data significativa  e di reale riflessione sulla condizione delle donne”. A dichiararlo è Alessia Senatore, responsabile alle pari opportunità del circolo AG– Giovane Italia “C. Falvella”. “Riflessioni ed azioni di contrasto che, speriamo, coinvolgano anche quelle violenze meno evidenti: penso a quante ragazze sono costrette ad abortire o ad abbandonare i loro figli , e questo accade soprattutto alle immigrate, perché trovano poco sostegno sia nelle istituzioni, situazione grave e drammatica, sia nella società, che trova più facile voltarsi dall’altra parte”. La Giovane Italia Salerno da sempre si è dimostrata attenta a queste problematiche: significativa fu la manifestazione organizzata in occasione della Festa della Donna per sensibilizzare la cittadinanza sul dramma degli stupri.

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.