Home » • Salerno

Salerno: assunzione disabili, la Provincia dichiara piena disponibilità

Inserito da on 24 novembre 2009 – 06:09No Comment

“La Provincia dichiara piena disponibilità a tutte le associazioni di categoria che rappresentano i disabili ad accogliere qualsiasi loro istanza, purché venga fatta richiesta”. Lo dichiara il dirigente dell’Ufficio provinciale Servizi per l’Impiego, Graziano Lardo, in risposta alle polemiche sollevate dal Presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Sordomuti, Ermanno Corsini. La questione è sorta, ieri mattina, in occasione della presentazione delle domande per l’assunzione presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “ San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di 38 lavoratori appartenenti alle categorie protette. Secondo il Presidente Corsini la Provincia non avrebbe provveduto a garantire la presenza di un interprete per i sordomuti, presso l’ufficio di via Trento. “ Nel caso specifico – continua Lardo- la legge 68/99 prevede che l’Ente provveda ad abbattere tutte le barriere architettoniche, ma non obbliga a fornire l’interprete, servizio che dovrebbe essere fornito dall’ANSI. Comunque, come ha sempre fatto, la Provincia in caso di richiesta si premura di provvedere alla presenza dell’interprete, sostenendone anche i costi.  Da domani sarà garantito uno sportello ad hoc con interprete, mi dispiace solo che l’Ente non sia stato avvertito per tempo”. Per quanto riguarda la presunta fila all’atto della presentazione delle domande, il dottore Lardo precisa che “ il bando prevede la possibilità di presentare le domande presso tutti i Centri per l’Impiego della provincia, proprio per evitare le file. Inoltre, abbiamo provveduto ad istallare la prenotazione numerica, l’ambulanza e il servizio d’ordine, proprio per ovviare questo inconveniente.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.