Home » • Salerno

Salerno:Pdl,il coordinatore Russo si sottopone al narcotest

Inserito da on 17 novembre 2009 – 06:02No Comment

In data odierna, il coordinatore provinciale del Pdl di Salerno, Antonio Mauro Russo si è sottoposto al narcotest presso il Centro Tossicologico dell’Asl di Salerno davanti ai medici dott.Luciano Pecoraro e dott. Alessandro Dragone che hanno con professionalità e scrupolosità attivato la procedura come dovuta.L’esame rileva la presenza o meno di:amfetamine-metamfetamine,benzodiazepine, cannabionoidi, cocaina, metadone, oppiacei, buprenorfina.Il coordinatore ha inteso sposare, in questo modo, la campagna lanciata dalla rete televisiva TvOggi che ha proposto a tutti i rappresentanti delle istituzioni locali di sottoporsi al test antidroga.“Già nella serata di ieri nel corso della mia partecipazione alla trasmissione televisiva TamTam – ha dichiarato il coordinatore – avevo espresso la volontà di sottopormi a questo tipo di esame. Sono, infatti, convinto che i politici debbano dare il buon esempio e, soprattutto, essere portatori di sani principi e valori. I cittadini vogliono che i loro rappresentanti siano moralmente impeccabili ed io sono il primo a pensarla in questo modo. Per questo motivo, ho voluto dare il buon esempio con la speranza che altri dopo di me decidano di fare lo stesso gesto”.Ricordiamo che il costo per questi esami è di € 58,10 “un costo, credo, che è alla portata, di tutti i politici.”

Lascia un commento!

Devi essere logged in per inserire un commento.